Sushi & The City quando lo stress metropolitano si combatte con il pesce crudo

A cosa pensate se dico Sushi? Probabilmente a romantici ristoranti alla moda oppure a una pausa pranzo alternativa, magari di venerdì – davanti a un sushi anche le colleghe più odiose diventano più sopportabili. Ebbene, tutti conoscono il Sushi, ma pochi conoscono la sua storia…

Il Sushi non è nato in uno “chiccosissimo” ristorante di Tokyo, né è frutto di un mago dell’arte culinaria, un Gualtiero Marchesi in versione orientale. La sua origine è sorprendentemente molto più umile: 1300 anni fa nelle regioni del Sud-Est asiatico il pesce veniva coperto da grandi quantità di riso unicamente affinché si conservasse più a lungo. Fu solo fra il XV e il XVI secolo che si iniziò a valutare la possibilità di sfruttare tutto quel riso altrimenti sprecato: nacque così il Nama-Nare o Han-Nare (riso e pesce insieme in un unico piatto)…

Il Sushi passò successivamente attraverso varie fasi, fino alla conclusiva che ebbe luogo nel 1824 nella progredita città di Edo, grazie all’illuminazione di un certo Hanaya Yohei: tagliare il pesce – rigorosamente fresco – in strisce molto sottili e servirlo su piccoli cumuli di riso cotto al vapore e aceto.

Con il tempo, il Sushi si è evoluto e oggi se ne conoscono molte varietà.

Questo piatto esotico affascina e colpisce forse perché ne vanno pazzi i VIP, forse perché strafogandosi di Sushi non si rischia di dover fare la fame per due giorni per smaltire le calorie in eccesso, forse perché – si sa il pesce – è una miniera di Omega 3, toccasana per il cuore, per la pelle ed un’arma micidiale contro lo stress metropolitano e l’ansia. E così nelle grandi città sorgono come funghi sushi bar, ristoranti e take away, prendono il via corsi per imparare a cucinarlo e si vende come pane l’attrezzatura con cui prepararlo a regola d’arte.

Alle fan di Sex and the City non sarà passato inosservato il tentativo di seduzione della bella Samantha che per accogliere il compagno Smith si cosparge il corpo di Sushi: è il Body Sushi, la nuova frontiera del sushi. E così nelle città statunitensi – non ancora in Italia ufficialmente – aprono locali in cui il “pesce crudo” viene servito sul corpo di donne dalle forme stupende – sarà forse per gli Omega 3?

…Cosa non si farebbe per mangiare del buon Sushi!