Hai problemi a seguire una conversazione in una stanza rumorosa? Le altre persone si lamentano del fatto che la televisione si troppo forte? Se la risposta a una di queste domande è sì, potresti già soffrire di perdita dell’udito.

Se hai difficoltà a sentire o soffri di ipoacusia leggi questa guida e scopri come prevenire i problemi di udito.

Perdita d’udito: chi ne soffre?

La perdita dell’udito può iniziare a qualsiasi età. Secondo la National Academy on Aging and Society, il numero di americani colpiti tra i 45 ei 64 anni è aumentato significativamente dal 1971.

Ma, è molto più comune negli anziani: circa il 40% dei 20 milioni di americani che hanno problemi di udito sono over 65enni.

Perdita di udito e ipoacusia: come prevenire?

Se hai difficoltà a sentire o soffri di ipoacusia, devi far controllare l’udito il prima possibile.

La sordità improvvisa è un sintomo grave e dovrebbe essere trattata come un’emergenza medica.

Per molte persone, tuttavia, la perdita dell’udito può essere graduale.

Ecco alcuni consigli utili per evitare l’ipoacusia indotta dal rumore:

  • riduci al minimo la tua esposizione a rumori forti che sono persistenti,
  • non ascoltare mai musica tramite cuffie o auricolari con il volume completamente alzato,
  • indossare tappi per le orecchie o cuffie antirumore durante qualsiasi attività che ti espone a rumori pari o superiori a 85 decibel,
  • consulta il tuo medico per un test dell’udito di base, l’audiogramma, per scoprire se hai già una perdita uditiva precoce,
  • se sei esposto a forti rumori durante il tuo lavoro, parla con il tuo dipartimento risorse umane o il tuo manager. Il tuo datore di lavoro è obbligato ad apportare modifiche per ridurre la tua esposizione ai rumori forti,
  • l’echinacea è una delle erbe popolari che apportano innumerevoli benefici per la salute. Oltre a potenziare il sistema immunitario e combattere i sintomi del raffreddore, neutralizza anche altre infezioni che potrebbero portare alla perdita dell’udito,
  • curcuma che contiene composti bioattivi con potenti proprietà medicinali che aiutano il cervello e il corpo a funzionare in modo uniforme. Ricca di minerali di potassio, la curcuma svolge un ruolo essenziale nel favorire il buon funzionamento dell’udito,
  • ginkgo biloba, oltre a facilitare la produzione di piastrine nel sangue, favorisce la corretta circolazione del sangue in tutto il corpo e in particolare i tessuti dell’orecchio,
  • gocce di olio naturale Otobio che garantiscono di udire i rumori e voci in modo perfetto rinunciando per sempre agli apparecchi.
Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]