Questa è una settimana davvero importantissima per tutti gli amanti della musica. Da giovedì 13 a domenica 16 giugno a Firenze si svolgerà infatti il Firenze Rocks 2019, diventato ormai uno dei festival di musica annuali più seguiti di sempre. Anche quest’anno l’attesa è tanta e mai come nel 2019 gli artisti che si esibiranno porteranno musica più variegata del solito.

In arrivo il Firenze Rocks 2019

Ormai è tutto pronto alla Visarno Arena per questo weekend di musica e divertimento. Come ogni anno le serate all’insegna della musica saranno 4 e si partirà giovedì 13 giugno con l’attesissimo ritorno dei Tool. La serata di giovedì vedrà sul palco anche gli attesissimi Smashing Pumpinks, tornati in Italia non moltissimi mesi fa.

Si continuerà con il concerto di venerdì che vedrà salire sul palco Ed Sheeran. La partecipazione del cantante inglese è stata molto criticata poichè non particolarmente conforme alle solite line up che vedono artisti di musica rock. Tuttavia il pop di Ed Sheeran è molto apprezzato e lui è un artista completo di certo in grado di competere e non  sfigurare affatto in questa importante kermesse musicale.

Si proseguirà poi con la giornata di sabato dove arriverà l’attesissimo Eddie Vedder, questa volta non in formazione con i suoi Pearl Jam. Ad accompagnarlo ci sarà però lo straordinario musicista e suo grande amico Glen Hansard che lo accompagnerà con le musiche. insieme a lui rivivremo soprattutto il disco solista di Vedder che ha fatto da soundtrack al film “Into the wild”.

Chiuderanno domenica sera i Cure che proprio quest’anno festeggiano i 40 anni di carriera con un grandissimo concerto. La band di Robert Smith spegne le 40 candeline di attività e in suo onore quest’anno è stato rilasciato un documentario sulla storica band. Il Firenze Rock 2019 sarà davvero qualcosa di speciale anche quest’anno e l’attesa si fa di ora in ora più trepidante.

Come arrivare alla Visarno arena

La Visarno Arena è a circa una mezzora a piedi dal centro storico di Firenze ed è un’area dedicata immersa nel verde perfetta per l’occasione. Firenze è una città molto vivibile e di certo non è un problema muoversi a piedi o con i mezzi pubblici. La stazione di Santa Maria Novella è molto comoda per tutti coloro che affluiranno da tutte le parti d’Italia e non solo.

I concerti inizieranno fin dal pomeriggio poiché le line up sono molto ricche. L’accesso è facilitato poiché per ogni tipologia di biglietto esiste un’entrata. Ogni giorno verranno consegnati dei braccialetti identificativi di colori differenti per semplificare l’entrata e l’uscita. Esistono due differenti aree da cui si accede in punti differenti riservate al posto unico e al pit, ovvero la parte di fronte al palco. il conto alla rovescia è partito. Tutti gli amanti della musica sono, ormai, già al Firenze Rocks 2019.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]