Quali sono gli usi dell’olio di argan? Quali sono gli effetti benefici per la salute umana? L’olio di argan è un prodotto naturale che viene estratto dai semi dell’albero di argania spinosa (una specie originaria del Marocco).

Ricco di acidi grassi essenziali e di antiossidanti (tra cui vitamina E, polifenoli, acido linoleico e steroli), l’olio di argan viene commercializzato come rimedio naturale per contrastare l’invecchiamento della pelle.

Inoltre, l’olio di argan ha funzioni benefiche sull’apparato acustico; infatti è uno degli ingredienti naturali di OtoBio, un prodotto innovativo creato per pulire e curare i problemi delle vie uditive.

Scopriamo in questa guida quali sono gli usi e i benefici preziosi dell’olio di argan.

Olio di argan: quali sono gli usi topici?

Ecco gli usi dell’olio di argan.

#1. Cura la pelle

I ricercatori hanno confermato che l’olio di argan può trattare un’ampia gamma malattie dermatologiche, tra cui l’acne, l’eczema, le infezioni e la psoriasi.

Inoltre, l’olio di argan previene i danni legati all’invecchiamento cellulare: si tratta di un ingrediente fortemente antiossidante che favorisce il rigeneramento delle cellule dei canali uditivi con più facilità.

Infatti, è uno degli ingredienti naturali e sicuri alla base della composizione di OtoBio.

Alcuni studi hanno scoperto che l’olio di argan può migliorare l’elasticità della pelle nelle donne in menopausa.

L’olio di argan è frequentemente utilizzato come olio da massaggio.

#2. Cura i capelli

L’olio di argan è considerato un valido trattamento naturale per curare i capelli secchi, per combattere le doppie punte e per lenire tutti i problemi del cuoio capelluto (forfora).

#3. Rinforza le unghie

L’olio di argan rinforza le unghie fragili.

#4. Guarisce le ustioni

L’olio di argan guarisce le ustioni e lenisce le scottature solari, venendo a favorire la rigenerazione cellulare e l’idratazione della pelle.

Olio di argan: uso orale

L’olio di argan se assunto oralmente può aiutare a trattare o prevenire determinate condizioni di salute, tra cui: l’osteoartrite, l’ipertensione, il diabete e l’aterosclerosi.

Diversi studi preliminari confermano che l’olio di argan può migliorare la salute se assunto per via orale.

#1. Combatte l’insulino-resistenza

Nei test condotti sui ratti, gli scienziati hanno dimostrato che il consumo di olio di argan può combattere l’insulino-resistenza e proteggere dai problemi di salute legati all’obesità, oltre ad abbassare la pressione sanguigna.

#2. Previene le malattie cardiache

Uno studio del 2005 ha scoperto che l’uso di integratori di olio di argan può prevenire le malattie cardiache.

Un gruppo di 60 uomini in età giovane ha consumato 25 ml di olio di argan e di olio di oliva extra vergine ogni giorno per tre settimane.

I risultati dello studio hanno dimostrato che entrambi gli oli hanno contribuito a ridurre il rischio cardiovascolare.

In un altro studio è stato dimostrato che l’olio di argan migliora il profilo lipidico delle persone sottoposte a dialisi.

#3. Effetti anti-crisi

Uno studio del 2017 sui ratti ha scoperto che l’olio di argan può avere effetti anti-crisi: agisce sull’ippocampo nel cervello rendendo meno probabili le convulsioni e diminuendo il rischio di morte dei pazienti affetti da epilessia.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 1 Average: 5]

1 Comment

  1. […] l’olio di Argan: si tratta di un elemento fortemente anti-ossidante che permette di favorire il rigeneramento delle cellule dei canali uditivi con più facilità. […]

Comments are closed.