Allenare gli addominali è importante non solo per dimagrire, eliminando il grasso che si può accumulare in questa zona del corpo, ma anche per evitare problemi come mal di schiena ed altri dolori lombari, perché se il bacino si indebolisce il bacino può subire una variazione. Ma quali sono i migliori esercizi da fare?

Gli esercizi da fare

Degli esercizi per tonificare gli addominali di certo non mancano, da poter fare sia in palestra che a casa. Tra questi si possono citare:

  • il crunch, che consiste nello stendersi a terra, in posizione supina, appoggiare le mani sulla nuca e tenendo i piedi a terra, sollevandosi leggermente, senza alzare la schiena da terra;

  • il crunch inverso, nel quale bisogna mettersi nella stessa posizione del crunch classico, ma in questo caso bisogna spostare le ginocchia fino al petto, tenendo braccia e schiena al pavimento;

  • il crunch a libretto, in cui bisogna sempre sdraiarsi sulla schiena, sollevando le gambe in modo da metterle in posizione verticale, sollevando poi anche le braccia, avvicinando le mani ai piedi, tenendo le gambe ferme e facendo dei sollevamenti;

  • il crunch bicicletta, nel quale si sta sempre nella posizione del crunch, ma muovendo le gambe imitando lo stesso movimento che si farebbe con una bicicletta;

  • la candela, che consiste nel tenere le braccia e la schiena a terra, sollevando i piedi in verticale ed alzando sia esse che i glutei;

  • l’esercizio del pendolo, che consiste nello stare distesi, a pancia in su, tenendo sempre il busto e le gambe a terra, stendendo le gambe in verticale ed oscillarle da un lato all’altro, imitando il movimento del pendolo, per l’appunto;

  • il plank, che consiste nel tenere ginocchia e braccia ben stese, a pancia in sotto, sollevandosi per alcuni secondi, mantenendo sempre la schiena parallela e dritta al pavimento, la pancia in dentro e contraendo i glutei;

  • il mountain climber con rotazione, in cui bisogna mettersi nella posizione di una flessione normale, con braccia e gambe stese, il busto dritto, spostando poi uno dei ginocchi in avanti fino al gomito opposto, mantenendo la posizione per qualche secondo, facendo poi lo stesso con l’altro ginocchio.

Sport per gli addominali

Oltre ad esercizi specifici, come quelli appena citati, si possono praticare degli sport, che possono tonificare e tenere in allenamento la zona addominale, tra cui:

  • il nuoto, che mette sotto sforzo gli addominali, come la schiena e la gambe, soprattutto se si pratica lo stile rana o libero, oppure si fa acquagym;

  • la corsa, capace di bruciare molte calorie e quindi tonificare l’addome;

  • il pilates e lo yoga, discipline che permettono proprio di scolpire il corpo;

  • il ciclismo, o in alternativa optare per la cyclette in palestra;

  • il GAG, che serve ad allenare gambe, addominali e glutei.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]