L’evoluzione continua del mondo del lavoro impone un’attenzione in più ai processi di formazione.

Le tecnologie si evolvono e le professioni si trasformano, e la classica preparazione di base può risultare insufficiente.

Al bisogno di sentirsi competitivi, spesso si aggiunge anche la necessità di aderire ad aggiornamenti periodici professionali: corsi che permettono di maturare importanti crediti formativi, previsti dal proprio Ordine di appartenenza.

L’importanza di aggiornarsi professionalmente

Nel mercato del lavoro, una crescita professionale costante aiuta a elevare le proprie competenze nel concreto; la formazione consente di ampliare il proprio know-how e conquistare nuovi contatti, spianando la strada verso traguardi professionali più importanti. Ad agevolare questo percorso, ci sono i corsi di e learning, veri e propri percorsi didattici online, oggigiorno sempre più richiesti dai professionisti.

La particolarità di questi corsi è il fatto di poter garantire un percorso personalizzato e in linea con i ritmi richiesti dalle attività di lavoro.

Aderire a un metodo siffatto significa infatti poter studiare in qualsiasi situazione e ottimizzare i tempi di apprendimento, anche quando i ritmi frenetici rendono complicato l’accesso a una formazione canonica.

I corsi di e-learning, infatti, possono essere consultati ovunque e permettono di dedicare all’apprendimento ore preziose che altrimenti andrebbero perse: in treno, in autobus, nelle pause e nei ritagli di tempo, non vi è un posto in cui i materiali didattici del corso non siano fruibili.

Una flessibilità frutto di una metodologia di formazione più smart, che tiene conto dei professionisti e delle loro esigenze.

Chi può aderire a un corso di e-learning

I corsi di e-learning si rivolgono a tutte le tipologie di aggiornamento formativo, sia per quanto riguarda i corsi accreditati, sia per quanto concerne eventuali percorsi di approfondimento.

Il portale di Unioneprofessionisti.com – spazio dedicato alla formazione online di professionisti tecnici – offre ad esempio una dettagliata selezione di corsi divisi per Ordine, tutti fruibili comodamente online, tramite la metodologia didattica di tipo e-learning.

Dai corsi accreditati per architetti a quelli per ingegneri, da quelli per geometri a quelli per agronomi e periti agrari e industriali, i percorsi di approfondimento disponibili sono diversi: c’è ad esempio il corso di efficienza energetica nei condomini o il corso per consulente tecnico d’ufficio, senza contare il percorso di approfondimento di bioarchitettura e il corso di progettazione antisismica con sistemi ICF.

I corsi di e-learning spaziano poi dall’energia alla sicurezza sul lavoro, dalla progettazione al design, fino a toccare i concetti della cosiddetta green economy. Senza contare campi come l’informatica, il fotovoltaico e il 3D, oggi annoverati tra le tematiche di maggior interesse. Per ogni settore, inoltre, è sempre possibile avvalersi della consulenza di veri professionisti: relatori autorevoli e di comprovata esperienza che mettono il loro bagaglio al servizio degli altri.

Supporto e apprendimento: il percorso che fa la differenza

I corsi di e-learning proposti da Unioneprofessionisti.com nascono da un dialogo costante tra esperti dei singoli ambiti, i quali progettano e danno via a un percorso ben strutturato, per offrire sempre una formazione specifica. Ogni corso si compone di piani di approfondimento e moduli di aggiornamento audio-video, offrendo eventualmente esercizi pratici, materiali di supporto e test di verifica.

In aggiunta, nella fase di consultazione e di studio, i corsi di e-learning danno sempre accesso a una fase di coaching. Questo fa sì che sia sempre possibile instaurare un dialogo con esperti della materia e accedere a un modello di apprendimento dedicato e più concreto. Ogni corso online, inoltre, permette la fruizione illimitata dei contenuti didattici per sei mesi, permettendo al professionista di consultare il materiale in tutta tranquillità.

Al termine del corso, i crediti previsti vengono accreditati direttamente sulla piattaforma dell’ordine di appartenenza del professionista, al quale viene inviato, contestualmente, un attestato di frequenza e di superamento del corso. Questo fa sì che sia sempre possibile mantenere un grado di conoscenza certificata, per un’esperienza stimolante in ottica di una crescita continua.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]