L’artrite è una condizione dolorosa e degenerativa che è caratterizzata dall’infiammazione delle articolazioni e che provoca rigidità e dolore. La causa principale dell’artrite reumatoide è l’attacco del sistema immunitario alle articolazioni, identificate come tessuti estranei al corpo. Per questo motivo, l’artrite reumatoide è classificata come malattia autoimmune. I medici solitamente prescrivono farmaci antidolorifici ed antinfiammatori. Tuttavia, alcune medicine causano effetti collaterali e proprio per questo motivo l’approccio naturale sta diventando sempre più popolare. Soffri d’artrite e stai cercando dei rimedi per combattere il dolore? Bene, sei nel posto giusto. Di seguito troverai 9 rimedi per alleviare il dolore causato dall’artrite.

1. Perdere peso

Il peso corporeo può avere un grande impatto sulla quantità di dolore che provi a causa dell’artrite. Il peso extra aumenta infatti la pressione sulle articolazioni, in particolare sulle ginocchia, sui fianchi e sui piedi. Perdendo peso ridurrai lo stress sulle articolazioni, migliorerai la mobilità, diminuirai il dolore e preverrai danni futuri alle articolazioni.

2. Fare esercizio fisico

Fare del regolare esercizio fisico aiuta a mantenere la flessibilità nelle articolazioni. Ti sconsiglio di fare esercizi con i pesi o di camminare. Prova invece a fare esercizi a basso impatto come l’aerobica in acqua o il nuoto per flettere le articolazioni senza aggiungere ulteriore stress.

3. Bagni caldi

Fare dei lunghi bagni o docce calde, soprattutto al mattino, aiutano ad alleviare la rigidità, il dolore e l’infiammazione delle articolazioni.

4. Agopuntura

L’agopuntura è un antico trattamento cinese che prevede l’inserimento di aghi sottili in punti specifici del corpo. Questo trattamento riduce il dolore dell’artrite, reindirizza le energie e ristabilisce l’equilibrio del corpo.

5. Meditazione

Le tecniche di meditazione possono aiutarti a ridurre il dolore, il gonfiore e lo stress causato dall’artrite.

6. Includere gli acidi grassi alla dieta

Tutti hanno bisogno di includere gli acidi grassi omega -3 alla propria dieta, soprattutto coloro che soffrono d’artrite. Gli integratori all’olio di pesce sono ricchi di omega -3 e degli studi hanno dimostrato che riducono il dolore e la rigidità articolare causata dall’artrite. Un altro acido grasso che può aiutarti è l’acido gamma-linoleico che si trova nel semi di alcune piante come l’enotera, la borragine, la canapa ed il ribes nero.

7. Aggiungere la curcuma al cibo

La curcuma è una spezia gialla molto comune soprattutto nella cucina indiana. Questa spezia contiene una sostanza chiamata curcumina che, grazie alla sue proprietà anti-infiammatorie, aiuta a ridurre il dolore e l’infiammazione causate dall’artrite. Ti consiglio di aggiungere questa miracolosa spezia ai tuoi cibi.

8. Sottoporsi a dei massaggi

Sottoporti a regolari massaggi alle articolazioni artritiche può aiutarti a ridurre il dolore, la rigidità e a migliorare i movimenti. Impara da un fisioterapista esperto a farti degli automassaggi alle articolazioni oppure programma degli appuntamenti con un massaggiatore specializzato nel trattamento delle articolazioni affette dall’artrite.

9. Prendere integratori a base di erbe

Esistono in commercio vari tipi di integratori a base di erbe che sono in grado di ridurre il dolore alle articolazioni. Le erbe che riescono meglio ad alleviare i sintomi dell’artrite sono:

  • Boswellia
  • Bromelina
  • Artiglio del diavolo
  • Ginkgo
  • Ortica
  • Vite del dio del tuono

Prima di sottoporti ad uno di questi rimedi consulta il parere del tuo medico di fiducia. In tal modo eviterai eventuali danni alle articolazioni o alla salute, effetti collaterali e pericolose interazioni farmacologiche.