Negli ultimi anni molto si è fatto per cercare di arginare il problema inquinamento. Questo tema è diventato di particolare rilevanza negli ultimi tempi ma sono già molti anni che si sta cercando di lavorare proprio per diminuire l’impatto ambientale dei combustibili fossili e cercare soluzioni alternative. Uno dei campi in cui più si è lavorato e si sta lavorando per ridurre i consumi è il campo automobilistico.

In particolar modo si è portata avanti non solo l’evoluzione delle benzine, che nel tempo dovrebbero lasciare il posto al biodiesel, ma anche delle macchine elettriche ricaricabili.  In particolar modo c’è una azienda di Grugliasco, partita come piccola azienda, che in questi anni ha fatto davvero passi da gigante nel settore dell’elettronica applicata non solo a dispositivi o elettrodomestici ma anche nelle auto elettriche. Questa azienda si chiama Bitron.

I progetti dell’azienda Bitron

Bitron è una realtà partita molto piccola che man mano è cresciuta nel tempo e ha potuto sperimentare e migliorare la tecnologia elettronica applicata. In particolar modo essa viene applicata nel settore automobilistico. Al momento le auto elettriche in circolazione progettate funzionano con la corrente alternata e non ancora in corrente continua. I moltissimi che sono stati a Torino hanno di certo potuto notare alcune zone in cui sono presenti delle colonnette proprio dedicate alle auto elettriche. Esse possono essere ricaricate mentre sono in sosta; lo scopo è quello di migliorare le prestazioni di queste automobili ma anche di ricaricarle in corrente continua.

La batteria di queste ultime dovrebbe essere ricaricata dunque in modo più semplice veloce e decisamente più comodo. Purtroppo la leggera flessione economica di vendita delle automobili di quest’ultimo periodo non ha aiutato questa come molte altre aziende. Tuttavia come ha spiegato il responsabile di Bitron l’azienda decide di portare avanti i progetti di sviluppo. In particolare questo progetto di innovazione tecnologica può davvero rivoluzionare il mondo dell’automobile e soprattutto la vita delle persone.

Il progetto innovativo per le auto elettriche

Riuscire ad arrivare ad avere un mercato che propone auto elettriche competitive e non eccessivamente care che possono aiutare l’ambiente invece che danneggiarlo è di certo lo scopo non solo di Bitron ma del mondo. Salvaguardare l’ambiente è fondamentale soprattutto negli ultimi tempi in cui le persone si stanno fortunatamente rendendo conto di quanto il nostro pianeta abbia bisogno di un aiuto importante da ogni punto di vista.

Ognuno di noi può di certo fare qualcosa per salvare l’ambiente ed è importante che tutti si adoperino per poterlo fare. Di certo aziende come Bitron che hanno la possibilità di innovare tecnologicamente le automobili sono fondamentali per questo scopo. L’avanzare della tecnologia renderà non solo migliori le prestazioni delle auto, ma anche molto più accessibili dal punto di vista economico per far sì che ognuno di noi possa permettersi un auto per spostarsi in tutta comodità che non inquini.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]