Black Friday, countdown is just started! Manca una settimana ad uno dei appuntamenti dello shopping globale made in Usa più attesi dell’anno. Il ‘Black Friday’ tradotto letteralmente venerdì nero,è  caratterizzato da una giornata di sconti e offerte eccezionali in diversi settori dei consumi: dall’elettronica, all’arredamento  fino alla cosmesi. Un modo di fiutare affari o di anticipare i regali di Natale che complice la crisi, sono sempre più ‘magri’. Vediamo nel dettaglio, come sfruttare questa giornata di sconti nel migliore dei modi.

Anche se mancano ancora setti giorni, le promo sono già ai nastri partenza: Unieuro, Ikea, Poltronesofà e ePrice hanno già aperto i battenti: da Poltronesofà ad esempio, fino al 25 novembre, alcuni modelli di divano sono in sconto addirittura del 70%, mentre su ePrice fino al 22, ogni ora c’è la cosiddetta ‘Black Hour’ in cui oltre sessanta articoli sono super scontati. Di promozioni sull’oggettistica per la casa e di arredamento, ne avremo anche su siti che vendono mobilio più costoso come Kave Home e Weswing. E anche Kasanova, farà ribassi sia online che negli store fisici presenti in tutta Italia.

Ma non solo. In pole position, tra i siti più monitorati figura il colosso Amazon, che fa i numeri più alti durante il Black Friday; da lunedì prossimo, Amazon.it metterà diverse offerte su diverse categorie e i clienti Amazon Prime, avranno accesso alle offerte lampo mezz’ora prima di tutti gli altri.

Ryanair ed eDreams. Non solo arredamento, elettronica e oggettistica: il Black Friday, si estende a più livelli di consumo come quello dei viaggi, settore in cui gli italiani risparmiano sempre di più. Per l’occasione, la compagnia aerea low cost, la Rynair farà una 24 ore di promozioni più vantaggiose dell’anno scorso, mentre il sito per prenotare weekend e vacanze eDreams farà delle promo sul costo dei biglietti. Una chance per prenotare quel viaggio che avevamo in mente di fare.

Per quello che riguarda gli accessori e l’abbigliamento segnaliamo Zalando, Oviesse e anche H&M, mentre per la cosmetica Sephora e Douglas che proporrà sconti su una gran parte dei brand presenti nei punti vendita. Insomma un appuntamento in cui si fanno affari e in cui il consumismo sfrenato si fa avanti, in barba alla crisi economica che attanaglia il nostro Paese.

 

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]