La maggior parte delle aziende fa i conti con una realtà fortemente centralizzata sui contatti. Si parla di lead generation e di valorizzazione dei numeri in ingresso da memorizzare, archiviare e gestire al variare delle diverse necessità.

Nasce così l’esigenza di affidarsi a un centralino innovativo, un sistema in grado di integrarsi con i migliori software CRM disponibili, per rivoluzionare il mondo delle chiamate aziendali, magari anche a prezzi contenuti.

Oggi, a rispondere a ogni singola necessità aziendale è il centralino Asterisk, un sistema intelligente, progettato per aiutare le imprese a connettere la telefonia ai servizi di gestione.

Il centralino permette, infatti, di rispondere ai principali bisogni delle realtà commerciali, come quelli più classici che prevedono di effettuare o ricevere telefonate o usufruire dei servizi di segreteria, fino a quelli più smart, che assicurano soluzioni per la mobilità o per distinguere e filtrare le chiamate in arrivo.

Le gestione delle telefonate

Riuscire a differenziare le telefonate in ingresso è un beneficio irrinunciabile per molte aziende. Questa opzione permette, infatti, di individuare nell’immediato le chiamate derivanti da utenti paganti, così da separarle da quelle generiche e assicurare alla clientela una risposta più rapida, il tutto a costi molto bassi.

Il sistema, però, fa di più, rendendo automatici quei servizi di CRM di memorizzazione dei numeri, un tempo manuali e demandati a operatori fisici: oggi, infatti, è il software a mantenere i contatti, registrando inoltre lo storico delle attività che il cliente ha avuto con l’azienda.

Le principali caratteristiche del centralino Asterisk sono descritte su Magneptor.com, un portale ricco di soluzioni per imprese e professionisti, che concentra il suo focus su tecnologie dal progetto innovativo.

Per quanto riguarda nello specifico il servizio di Asterisk, la piattaforma di formazione Magneptor.com offre una serie di contenuti conoscitivi sulla sua installazione, sulla tecnologia e sul funzionamento, proponendo un video corso formativo che espone nel dettaglio ogni caratteristica di cui si avvale.

Centralino Asterisk: funzionamento e installazione

Il centralino Asterisk si basa su una serie di applicativi molto semplici, ma allo stesso tempo innovativi, che permettono di effettuare istallazione a basso costo grazie alle caratteristiche open source.

Il progetto si basa, infatti, su un sistema operativo gratuito, sul quale è possibile installare un software, dal valore commerciale di poche decine di euro, per creare un server aziendale e gestire un numero considerevole di interni.

In questo modo si registra un risparmio importante: sfruttando soprattutto programmi free, infatti, questa tecnologia ha permesso di passare da centralini dal costo di circa 100 euro a interno, installati abitualmente negli scorsi anni, a soluzioni molto più economiche ma allo stesso tempo incredibilmente smart.

Nel caso specifico, Asterisk è supportato da Raspberry, un computer molto piccolo ma particolarmente potente, che rende ogni fase dell’installazione più che semplificata. Questa soluzione si è rivelata molto vantaggiosa nella maggior parte degli ambienti di lavoro e, grazie ai costi contenuti dell’hardware – in commercio a poche decine di euro –  permette ai professionisti di installare alla clientela un centralino avanzato a un prezzo molto contenuto.

Dall’installazione alla personalizzazione

Grazie ai costi di impianto decisamente irrisori, oggi molti professionisti attivi nel campo dell’informatica e della telefonia al dettaglio puntano ad ampliare la propria sfera d’interesse verso l’installazione di questo genere di centralini.

Il video corso presentato dal portale Magneptor.com pensa proprio alla loro formazione, offrendo una preparazione completa sia su ogni singola procedura teorica sia sugli aspetti legati all’installazione.

È importante precisare che il sistema così formulato assicura un centralino dalle innumerevoli possibilità di sviluppo. Tutto ciò grazie alle caratteristiche di Asterisk, il sistema operativo – oggi tra i più installati nel mondo della telefonia – che, in quanto software libero, permette agli utilizzatori di apportare modifiche, personalizzazioni e potenziamenti in base alle esigenze.

Ed è proprio su questo che si basa il centralino Asterisk, che può avvalersi di numerose configurazioni al variare delle necessità aziendali.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]