Paolo Bonolis e Ciao Darwin 8 rischiano di finire in guai molto seri. Durante le registrazioni di una puntata che non è ancora andata in onda, uno dei concorrenti è rimasto gravemente ferito ed è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Umberto I di Roma. Si è anche deciso che questa settimana non andrà in onda la consueta puntata del venerdì di ciao Darwin proprio per cercare di fare chiarezza sulla vicenda e stabilire le responsabilità e la gravità della situazione.

Il ritorno di Ciao Darwin 8

La nuova edizione di Ciao Darwin era partita nel migliore dei modi con entusiasmo di pubblico sia partecipante che da casa. Da sempre Ciao Darwin è un contenitore di divertimento assicurato grazie all’ingegnoso format messo a punto anni fa proprio da Bonolis e da altri autori. L’appuntamento con Bonolis e Laurenti e il loro Ciao Darwin divertente e ironico era ormai un must che quest’anno era tornato a gran richiesta nei palinsesti.

Il format piace come sempre e i giochi che i concorrenti devono affrontare sono sostanzialmente gli stessi. Tuttavia, durante la registrazione di una delle puntate della nuova edizione che ancora devono andare in onda, è avvenuto un incidente. Durante uno dei primi giochi a cui i partecipanti vengono sottoposti, uno dei concorrenti in gara ha avuto un incidente molto serio ed è subito stato portato in ospedale per l’intervento.

L’incidente

L‘incidente ha coinvolto un uomo di 54 anni che subito è stato soccorso e portato in ospedale. La sequenza di gioco incriminata è avvenuta durante uno dei primi giochi, il genodrome. Durante questo gioco i concorrenti devono affrontare un percorso ad ostacoli che li mette a prova fisicamente. L’ultima parte del gioco è riservata ad un passaggio su dei rulli che però, spesso, fanno finire il concorrente nella piscina sottostante.

Uno dei concorrenti è inciampato in uno di questi rulli battendo in modo violento la schiena. Fin da subito si è capito che il colpo era stato violento e per questo è stato interrotto il gioco. L’uomo ha subito lo schiacciamento di due vertebre e all’ospedale Umberto I di Roma è stato sottoposto ad un intervento. L’intervento è completamente riuscito ma l’uomo al momento è ancora nel letto immobilizzato, nonostante sia vigile e reattivo.

Al momento non ci sono molte informazioni ma si sta cercando di capire le responsabilità eventuali per questo incidente. Gli autori del programma, tra cui anche Paolo Bonolis, ora sono nel mirino. Bisogna capire le responsabilità e soprattutto si spera che i danni subiti dall’uomo non siano permanenti. Al momento non ci sono altre informazioni. La puntata è al momento rimandata e pare che il genodrome non sia più una delle prove che i partecipanti dovranno affrontare, proprio per precauzione.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]