Al giorno d’oggi il web rappresenta uno strumento eccezionale per cercare nuovi clienti, offrendo la possibilità ad aziende e professionisti di aumentare rapidamente il giro d’affari. I canali digitali consentono di gestire direttamente la comunicazione con gli utenti, profilare i lead in base al target e ridurre i costi di acquisizione. Ecco alcune strategie efficaci per trovare clienti su internet e migliorare il fatturato.

Identificazione del target dei clienti

Il grande vantaggio del web è la possibilità di raggiungere utenti in target, utilizzando strumenti digitali specifici per individuare in modo quanto più possibile preciso le persone più interessate ai propri prodotti o servizi. Ciò consente di trovare clienti in modo efficiente, come mostrato da un’interessante guida del portale Offertaimbattibile.it, in cui si indicano alcune strategie utili per acquisire clienti per architetti.

Identificare quali sono i clienti target è un’operazione estremamente importante, poiché permette di ottimizzare le spese e massimizzare il ritorno dell’investimento, in poche parole spendendo il meno possibile per ottenere il risultato migliore. Bisogna entrare in contatto soltanto con le persone che possono generare valore, evitando di perdere tempo con tutti gli altri, partendo dall’analisi del settore e adottando strategie adeguate di profilazione degli utenti.

L’importanza delle emozioni dell’interazione con gli utenti

Un aspetto sottovalutato quando si vuole aumentare il numero di clienti è l’aspetto emotivo, ovvero la capacità di comunicare con gli utenti sfruttando le potenzialità delle emozioni. Il marketing aiuta in questo senso a migliorare l’efficacia delle interazioni, affinché sia possibile generare una risposta da parte delle persone allineate con la percezione del brand, ovviamente seguendo un’attività pianificata.

Spesso molti prodotti e servizi sono piuttosto simili tra loro, perciò gli utenti scelgono in base a una serie di fattori non strettamente legati alla qualità. Per questo motivo è indispensabile entrare in sintonia con lo stato mentale dei clienti potenziali creando coinvolgimento, studiando campagne pubblicitarie che possano suscitare una reazione e provocare il massimo engagement possibile.

Attenzione all’autorevolezza e alla conferma sociale

Acquisire nuovi clienti può risultare particolarmente difficile, infatti si tratta in assoluto della fase più complessa, in cui bisogna vincere le resistente degli utenti e superare le barriere della diffidenza. Per rendere il processo di creazione di un rapporto di fiducia più veloce e ottimale, è necessario lavorare a 360 gradi migliorando aspetti come l’autorevolezza del brand, aziendale o personale, offrendo allo stesso tempo supporto per la conferma sociale.

Ovviamente nessuno acquista da un’azienda o da un professionista se non crede nella sua affidabilità, quindi è essenziale costruirsi una solida reputazione online, curando i profili social, il sito web e promuovendo la diffusione del brand su portali autorevoli. Inoltre è necessario aiutare gli utenti a vincere le loro resistente mentali, utilizzando in maniera strategica strumenti utilissimi come le recensione degli altri clienti, affinché le opinioni positive possano funzionare da garanzia e mostrare quali sono i vantaggi che si possono ottenere.

Creare una struttura omnicanale, automatizzata e umana

Al giorno d’oggi, per trovare nuovi clienti è fondamentale costruire un’infrastruttura omnicanale, un ecosistema all’interno del quale il sito web rappresenta il punto di riferimento, intorno al quale sono collegati tutti gli altri canali come profili social, app per dispositivi mobili, negozi fisici, e-commerce e altre opzioni ancora. Questo sistema permette di lavorare in maniera ottimale, valorizzando le strategie di marketing grazie a una struttura pronta per massimizzare ogni nuovo contatto.

Il rischio maggiore, infatti, è acquisire lead e non essere in grado di trasformarli in clienti, sprecando soltanto tempo e risorse utili. Al contrario, bisogna sempre prima creare un’infrastruttura multicanale, progettata affinché ogni nuovo utente possa seguire un percorso personalizzato con l’obiettivo di raggiungere un tasso di conversione elevato, sempre a partire dalla profilazione e dalla gestione ottimizzata in ogni fase del processo.

In questo caso è possibile automatizzare la maggior parte del sistema di acquisizione clienti, ad esempio usando strategie come l’email marketing, le campagne sui social e l’inbound marketing. Ad ogni modo è importante prevedere anche dei servizi tradizionali, come l’assistenza clienti tramite social o centralino telefonico gestita da persone reali, poiché in alcuni punti nevralgici è necessario il supporto umano per non rischiare di perdere dei clienti potenziali.

Curare in modo strategico la comunicazione online

Per incrementare il numero di clienti è possibile utilizzare tantissime strategie diverse, tuttavia il passaparola rimane ancora oggi uno degli strumenti più potenti ed efficaci a disposizione. Fornire un servizio o vendere dei prodotti a una persona, facendo in modo che rimanga contenta grazie a un’esperienza ottimale, permette di usufruire di una pubblicità gratuita con la possibilità che il nome del brand venga segnalato in maniera spontanea.

Per questo motivo bisogna sempre lavorare bene, soprattutto con le persone che potrebbero portare nuovi clienti, poiché inserite in un network profittevole per la propria nicchia di mercato. Inoltre è fondamentale potenziare questo aspetto curando la comunicazione online, ad esempio promuovendo alcuni lavori con comunicati stampa e attività di Digital PR, partecipando ad eventi di settore, mostrando i risultati ottenuti dai propri clienti e fornendo valore aggiunto in gruppi e siti web utili in riferimento al proprio business.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]