Sembra davvero che nonostante il titolo reciti come una lapidaria fine in realtà, Avengers: Endgame, una fine non ce l’abbia. Sempre più spesso i fan si stanno lanciando in congetture che vedrebbero Thanos come l’artefice, nonostante la sua morte, del nuovo Super Cattivo che arriverà nella prossima fase Marvel, Galactus.

Le congetture dei fan su Thanos

Probabilmente questa è una fase in cui i fan ancora non si sono rassegnati alla fine degli Avengers e quindi cercano delle motivazioni che possano in qualche modo spiegare ciò che avvenuto per sperare di farli ritornare. Delle congetture che girano riguardano il super cattivo Thanos che, di fatto, nei film aveva dimezzato la popolazione mondiale con il suo schiocco di dita.

Alcuni avrebbero supposto e ripensato allo schiocco di dita con cui Thanos ha eliminato metà della popolazione mondiale, non prendendolo però semplicemente fine a sé stesso. Molte sono infatti le ipotesi che vorrebbero che questo schiocco di dita non avesse semplicemente distrutto metà della popolazione mondiale, ma che avesse creato un nuovo super cattivo ancora più potente di Thanos, che potesse portare a compimento il suo scopo. Nella storia, infatti, potrebbe comparire la figura di Galactus.

L’arrivo di galactus il divoratore di mondi

Le ipotesi più accreditate secondo i fan sarebbero quelle secondo cui Thanos, in realtà, è un villain molto furbo. E’ infatti probabile che immaginasse di poter essere sconfitto dagli Avengers e che quindi ha voluto fare qualcosa prima di essere sconfitto. Quello che importava a Thanos era eliminare metà della popolazione mondiale, affinché quella rimasta potesse prosperare. In questo modo il mondo sarebbe potuto tornare a crescere e ad essere migliore rispetto a prima.

Molti però pensano che Thanos fosse consapevole del fatto che gli Avengers potevano in qualche modo sconfiggerlo. Per questo avrebbe usato parte del potere delle gemme non solo per distruggere la popolazione, ma anche per creare da qualche parte un altro super cattivo che potesse fare le sue veci nel futuro. Effettivamente potrebbe arrivare sulla scena Galactus, un super cattivo che, a differenza di Thanos, non solo può distruggere metà della popolazione, ma addirittura parte dell’universo.

Galactus, infatti, viene chiamato il “divoratore di mondi” proprio per questo motivo. Egli porta con sé la stessa intenzione di Thanos ma, di fatto, da un punto di vista molto più esteso. Egli non si limiterebbe alla distruzione della sola vita terrestre, ma dell’universo.

Questo potrebbe essere effettivamente un risvolto incredibile per la nuova fase Marvel non è stato rivelato, ma che i fan sperano di fatto che ci sia.
Per molti in realtà questo è semplicemente un’elaborazione che in qualche modo i fan fanno ancora. Il tutto per non subire la fine di una delle fasi Marvel più amate di sempre.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]