Nell’era dei social network anche l’amore tra tifosi e allenatori si esprime tramite esso. E’ quello che succede con tutti e in particolar modo in questi giorni nel mirino dei tifosi è finito il Mister della Juve Massimiliano Allegri. Allegri da sempre ha utilizzato i social network per comunicare con i suoi tifosi che, negli ultimi tempi, non sono stati affatto clementi. Proprio per questo motivo, probabilmente, Allegri ha deciso di chiudere improvvisamente i profili social senza dare nessuna spiegazione nemmeno alla club stesso.

Fine dell’idillio con i tifosi della Juve

Sembra proprio che le recenti sconfitte della Juventus, soprattutto in Champions League, abbiano inasprito il morale dei tifosi. Nonostante le molte e consecutive vittorie in campionato, la tanta attesa vittoria delle Juventus in finale di Champions non è mai arrivata. Ogni anno la squadra bianconera arriva ad un passo dal sogno senza mai riuscire a coronarlo. Nemmeno Massimiliano Allegri l’anno scorso era riuscito a raggiungere questo obiettivo tanto agognato e la delusione Champions non riesce a passare.

Quest’anno era visto come l’anno della rivincita e la sconfitta contro l’Atletico Madrid di certo ha dato il colpo di grazia ad un rapporto che stava sempre più logorandosi. I tifosi non sono riusciti a trattenere non solo le loro lamentele ma veri e propri insulti. I tifosi hanno riempito di proteste e insulti il social del CT che dunque senza nessun preavviso nemmeno per il club ha deciso di chiudere i profili.

La chiusura del profilo di Allegri

Negli ultimi giorni non si erano riversate sul profilo del Commissario Tecnico solo proteste ma veri e propri insulti. I tifosi hanno completamente rotto l’argine del consenso e del buonsenso insultando personalmente Allegri e il suo operato da indurre l’allenatore a chiudere i profili social. Questa notizia è stata osservata insieme ad altri due indizi, la privatizzazione del profilo della figlia Valentina e la sospensione del campus estivo da lui solitamente tenuto a Livorno.

Questi tre indizi sembrano dare una prova di quanto il tecnico sia in crisi con i tifosi ma anche e soprattutto di quanto sia pericoloso il fenomeno degli odiatori seriali. Il web è davvero invaso dai cosiddetti “haters” che non fanno altro che infangare tramite social chiunque capiti loro a tiro. La gestione di questo fenomeno è davvero difficile e il tutto sta diventando davvero preoccupante.

Di certo se Allegri, come molti sospettano, dovesse lasciare la Juve a fine stagione, non saranno i social la causa. E’ altrettanto vero che però il rapporto con i tifosi che reagiscono così duramente si sta velocemente logorando. Se anche esso non è la causa di certo non migliora l’effetto. Bisogna di certo attendere come andrà questo fine stagione ma la frattura sembra difficilmente sanabile.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]