i migliori rimedi naturali per il mal di gola

Proprio quando inizia la prima stagione fredda, la parte del corpo che viene subito colpita è la gola. Irritazione, gonfiore, fastidio e dolore sono i sintomi che di norma colpiscono questo apparato così delicato.

Di solito si presenta di prima mattina, per poi aumentare durante la giornata, fino ad arrivare al picco serale in cui si può avere anche difficoltà a parlare o deglutire. Fortunatamente, il mal di gola si può curare!

Esistono molti rimedi, farmacologici e non. Di seguito voglio elencare i rimedi naturali, che, secondo molti esperti, sono da preferire, in quanto sfruttano i benefici degli ingredienti senza comportare il rischio di ulteriori complicazioni legate all’assunzione di farmaci, non sempre tollerati dal corpo umano.

I rimedi naturali consigliati per il mal di gola

Per combattere il mal di gola è quindi necessario reperire alcuni ingredienti da utilizzare come rimedi naturali, facilmente reperibili in casa oppure in erboristeria, impiegandoli nelle dosi e maniere opportune e, cosa molto importante, con costanza.

La pazienza e l’assunzione corretta, infatti, faranno in modo che i principi attivi dei vari ingredienti agiscano sulla gola irritata, guarendola completamente. Vediamo quali sono i migliori rimedi naturali:

  • Miele: il rimedio tramandato per generazioni, che, grazie ai suoi principi naturali antibatterici ed antinfiammatori, riesce a donare alla gola ciò di cui necessita. Si può assumere puro, direttamente con un cucchiaino per almeno tre volte al giorno, oppure tramite caramelle naturali o sciroppi per gola e tosse che hanno al loro interno solamente ingredienti naturali.
  • Zenzero: un rimedio ottimo per il male alla gola, grazie all’azione antinfiammatoria diretta che garantisce. Si può preparare una tisana allo zenzero: è necessario utilizzare la radice fresca che dovrà essere grattugiata, oppure tagliata a fettine e magari con l’aggiunta di una punta di miele, per addolcirne il gusto.
  • Limone: seppur aspro, questo agrume è un antibatterico ed antinfiammatorio naturale. Per non assumere il suo succo puro, basterà associarlo alla salvia, miele o aceto di mele; oltre a potenziarne l’effetto ridurrà la sua acidità.
  • Aceto di Mele: risulta utilissimo in caso di gola arrossata, soprattutto effettuando dei gargarismi per almeno due volte al giorno, in questo modo sarà possibile ricevere i benefici dei principi attivi antinfiammatori che contiene.
  • Cannella: in pochi sanno che la cannella sciolta nell’acqua e preparata come una tisana è un ottimo rimedio per il dolore alla gola. Il consiglio è di bere una tisana alla cannella per due volte al giorno, questa spezia è in grado di fare miracoli!
  • Salvia: una pianta officinale che in questo caso specifico potrà essere impiegata per preparare infusi e tisane, accompagnata dal limone oppure dal miele. Non solo: in erboristeria si può trovare sotto forma di olio essenziale, perfetto per poter dare sollievo alla gola arrossata.
  • Chiodi di garofano: sono ottimi sia per la tosse che per il male alla gola. Ideali da aggiungere ad una tisana, con del miele per addolcirne il gusto e potenziarne l’efficacia di entrambi gli ingredienti contro il mal di gola.

Questi sono i 7 rimedi naturali più efficaci, detti anche “rimedi della nonna”, che ci possono aiutare a dire addio in breve tempo al tanto fastidioso mal di gola.