Pessime notizie in casa Juve, Mario Mandzukic è costretto a fermarsi. L’attaccante croato che molto spesso ha risolto i match con i suoi goal sarà costretto ad un fermo a causa di gravi problemi ai flessori alla coscia sinistra. Purtroppo non si ha ancora un’idea precisa di quanto tempo servirà a Madzukic per ritornare in forma ma pare sia certo il fatto che salterà la Coppa Italia.Mario Mandzukic, attaccante trentacinquenne, arrivato alla Juve quattro anni fa, è costretto a fermarsi per ritrovare la forma. Mandzukic è stato più volte l’uomo che ha davvero messo il sigillo ad un match che sembrava non sbloccarsi. Per chi pensasse che l’unico vero “uomo chiave” potesse essere d’ora in poi Cristiano Ronaldo ha completamente dovuto ricredersi.

Il croato, arrivato in finale ai mondiali proprio quest’anno contro la Francia, ha dimostrato di fare davvero la differenza, al contrario di Cristiano Ronaldo che nelle prime partite della squadra torinese ha sofferto e non poco. Proprio perché molto importante la squadra bianconera sta decidendo come intervenire per far si che l’attaccante si riprenda il prima possibile per essere in forma per i match chiave della stagione calcistica.

La scelta della Juve per Mandzukic

La Coppa Italia è ormai definitivamente diventata un miraggio per l’attaccante croato che è certamente obbligato a fermarsi per quella partita. Il problema alla coscia sinistra deve essere risolto al più presto affinché non venga peggiorato. Il fermo è anche preventivo per tentare un recupero veloce ed efficace in vista della Supercoppa.

La partita della Coppa Italia prevista per sabato in quel di Bologna è decisamente impossibile da giocare. Il problema è stato accusato da Mario Mandzukic questa mattina durante una delle sessioni di allenamento. Sabato è un termine troppo vicino per poter recuperare. Inoltre l’entità del problema deve essere ancora valutata a fondo per poter capire per quanto tempo occorrerà fermarsi. Dalle prime notizie pare, infatti, che il problema sia più serio del previsto e che anche l’appuntamento con la Supercoppa Italiana contro il Milan, previsto per il 16 a Gedda, sia a rischio.

Gli allenamenti di questa mattina sono stati incentrati sugli esercizi muscolari e tattici che li vedranno protagonisti allo stadio Dall’Ara. Notizie di certo più precise si avranno domani quando a prendere la parola sarà l’allenatore Massimiliano Allegri. La conferenza stampa sarà in grado di chiarire meglio la situazione attuale.

Tutti i tifosi juventini sono in apprensione. Si cerca di mantenere la calma ma gli appuntamenti in avvicinamento e le condizioni incerte di Mario Mandzukic non sono rassicuranti. Di certo non si scorda però il fuoriclasse Ronaldo. La presenza del croato è di certo molto importante. Tuttavia con la presenta del fuoriclasse portoghese in campo è probabile che la Juve possa dormire sonni tranquilli.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]