In Radio è un singolo del rapper italiano Marracash, estratto dal suo quarto album, Status, uscito nel 2016. Ma qual è il testo di questa canzone? E chi è il cantante Marracash?

Il rapper

Marracash, nome d’arte del rapper Fabio Bartolo Rizzo, nato nel 1979, a Nicosia (Enna), trasferendosi poi a Milano con la famiglia. Dopo aver ottenuto il diploma di perito elettronico, cominciò a incidere delle strofe.

Ha esordito come cantante nel 2005, con mixtape autoprodotto, con la collaborazione di altri altisti, e che tre anni più tardi entrò a far parte del suo primo album da solista, Marracash.

Nel 2013, divenne anche discografico, dopo aver fondato, con il produttore Shablo, l’etichetta Roccia Music, promuovendo astri nascenti del rap.

Tra le canzoni più famose di Marracash, si possono citare:

  • Tutto questo, seconda canzone dell’album Marracash, di cui è stato prodotto un video musicale con Luca Tartaglia;

  • Rivincita, uscito nel 2010, nell’album Fino a qui tutto bene, scritto da Marracash e a cui partecipò anche Giusy Ferreri, è una canzone di tipo autobiografico;

  • Stupido, sempre dello stesso album di Rivincita, ed il titolo è un chiaro riferimento alla canzone Stupida di Alessandra Amoroso;

  • Giusto un giro, realizzato con il rapper Emis Killa, è il quarto singolo del disco King del rap, del 2011;

  • Senza Dio, canzone tratta dal disco Santeria, del 2016, incisa con Gué Pequeno, ispirata all’hip hop degli anni Novanta.

In Radio

La canzone In Radio è un singolo del quarto album di Marracash, Status, edito nel 2015. Il tema di questa canzone è la radio, come suggerisce il suo stesso titolo, vista come una sorta di simbolo o iniziazione per passare dall’anonimato alla famiglia (almeno secondo Paola Corradini). Il cantante lo ha prodotto con il duo Takagi & Ketra, e collaborando con Federica Abbate (anche se brano non gli è stato ufficialmente accreditato). Il suo videoclip, uscì nello stesso anno su Youtube, diretto da Cosima Alemà e girato a Tor Bella Monaca, e la canzone si aggiudicò il 59° posto tra i singoli italiani più ascoltati.

Il testo è disponibile su internet, e questo è il suo ritornello: “Ti dicono non sei nessuno/ Se poi non passi in radio, in radio/ Oggi che sei conosciuto per me sei solo un estraneo/ Solo una voce in radio/ E parlano di te senza sapere che/ Tu già da prima eri importante anche solo per me/ E tutti chiamano il tuo nome/ Adesso che sei in radio, in radio”.

C’è chi ha ipotizzato che Marracash in questa canzoni parli di se stesso, prima di diventare un rapper, ed è un ipotesi plausibile, se si leggono le interviste rilasciate dal rapper. In una, ad esempio, Marracash parlava della sua adolescenza, passata in una situazione economica precaria e insulti, e che pensava che sarebbe stato condannato a una vita di stenti, furti e rapine, se non avesse avuto successo in radio.
Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]