Le pulcinelle di mare, o fratercula, è di sicuro un uccello simpatico a molti, soprattutto ai bambini, che l’hanno visto in più di un film d’animazione, e non c’è da meravigliarsi visto il suo aspetto particolare. Ma dove si possono trovare? Come si comportano.

Il loro aspetto: caratteristiche e grandezza

Di sicuro, pulcinella è un nome adatto per questi uccelli, visto che i colori predominanti del piumaggio sono gli stessi della popolare maschera della Commedia dell’Arte italiana. Neri sul dorso, bianchi sul petto, di colorato hanno il becco, dalla forma triangolare e piatta, di tonalità rosso-arancione, gialla o blu, e le zampe, sempre di colore rosso-arancio, abbastanza forti per scavare delle tane.

In quanto alla grandezza, non sono alte più di trenta centimetri, ed il peso è compreso tra i quattrocento o i seicento euro. La loro apertura alare si estende dai ventuno ai ventiquattro centimetri.

Grazie alle loro ali e alle zampe, le pulcinelle di mare oltre a riuscire a volere bene, riescono anche a nuotare sott’acqua, per procacciarsi il cibo.

Il comportamento

Le pulcinelle sono note per essere degli animali romantici, visto che durante il corteggiamento, le coppie si strofinano i becchi a vicenda, dandosi una sorta di bacio. A differenza di molti altri uccelli, che possono cambiare ogni stagione o due, sono perlopiù monogami, e maschi e femmine possono rimanere insieme per diversi anni.

Questi volatili nidificano in colonie, sulle coste, in tane che scavano loro stessi con le loro zampe, lunghe circa due metri e larghe quindici centimetri. Le uova vengono deposte nei mesi di giugno e luglio, su un nido di erbe e piume, e non sono più di una o due. La covata dura più di un mese, dai trentotto o i quarantatré giorni.

I genitori si occupano dei pulcini per una cinquantina di giorni, al massimo, prima di lasciarli, e quest’ultimi cominciano ad uscire fuori dal nido di notte. Raggiungono la maturità sessuale a cinque anni, e possono nidificare di nuovo nel nido in cui sono nati. La durata media della loro vita è di una trentina d’anni.

Dove si trovano?

Le pulcinelle di mare vivono per lo più in mare aperto, e nello specifico nel nord Atlantico, per tutto l’inverno. Durante la stagione riproduttiva, nidificano sulle coste rocciose atlantiche ed artiche, in paesi come il Canada, gli Stati Uniti, la Norvegia, la Francia, l’Islanda, l’Irlanda, etc.

In Italia, durante la stagione invernale, si possono trovare sulle coste del mar Ligure, del mar Tirreno e, più raramente, nell’area occidentale del mar Mediterraneo.