Le scottature sono la rovina dell’estate e costringono parecchie persone a coprirsi. Purtroppo possono verificarsi in qualsiasi momento dell’anno perché vengono provocate dall’esposizione ai raggi ultravioletti del sole. Quando vieni colpita dai raggi UV, la tua pelle esposta aumenta la produzione di melanina. La melanina è il pigmento scuro nello strato superiore della pelle che le conferisce il suo colore e ne determina anche l’abbronzatura. L’aumento della produzione di melanina rappresenta una protezione del corpo per gli strati più profondi della pelle. L’abbronzatura funge infatti da scudo contro i raggi ultravioletti. La cosa migliore fare è prevenire le scottature, ma anche quando ti proteggi, potresti comunque bruciarti. Di seguito ti mostrerò alcuni rimedi naturali per guarire dalle scottature solari, per evitare di spellare e per sbarazzarti del bruciore e del rossore.

Patate

Le patate sono conosciute come degli efficaci antidolorifici, lavorano particolarmente bene sulle piccole irritazioni della pelle, sui grassi, sui morsi e sulle ustioni. Riescono inoltre a ridurre l’infiammazione. Alcune persone credono che il succo della patata funzioni meglio, mentre altri ritengono che solo le fette siano sufficienti. Prova entrambi i modi e vedi quale è il miglior rimedio per la tua scottatura solare.

Latte

Fare un impacco fresco al latte è uno dei modi più rapidi, semplici ed economici per trattare le scottature solari. La frescura iniziale del latte allevia il calore, dopodiché crea anche uno strato di proteine per proteggere la pelle, l’aiuta a guarire e a lenire ulteriormente il disagio.

Amido di mais o bicarbonato di sodio

L’amido di mais, con la sua consistenza fresca e setosa, è un ottimo modo per lenire in modo naturale le scottature. Come il latte, è una di quelle cose che probabilmente hai avrai sempre in giro per casa tua, indipendentemente dal fatto che tu abbia pianificato di scottarti al sole. Se tuttavia non disponi dell’amido di mais, puoi sostituirlo a del bicarbonato di sodio per ottenere un rapido sollievo. Entrambi possono ridurre il dolore e diminuire il rossore dell’ustione.

Menta e tè verde

La menta raffredda e calma naturalmente tutto ciò che tocca e le scottature non fanno eccezione. L’acido tannico e la teobromina presenti nel tè verde, se applicato localmente, aiutano ad alleviare il dolore e a guarire la pelle danneggiata.

Aloe Vera

Il gel di aloe vera viene utilizzato da parecchie persone, anche quando hanno delle brutte scottature. Poiché l’aloe è utile per una serie di altri disturbi (come l’acne o il bruciore di stomaco) è utile avere una pianta che cresce in casa. Queste piante sono facili da mantenere, prive di additivi. Una volta che sarà diventata grande abbastanza, non dovrai continuare a correre per comprarne altre dai negozi. Se preferisci davvero non avere la pianta, procurarti del gel di aloe vera di buona qualità. Può rivelarsi una scelta molto saggia in quanto è più pratico per il trattamento di aree più grandi.

Aceto di mele

Non esistono ricerche ufficiali su come l’aceto riesca a guarire le scottature, ma esistono una grande quantità di persone che giurano che l’aceto riesca a guarire le scottature, o in generale la pelle leggermente bruciata. L’aceto di mele non filtrato sembra funzionare al meglio, e spesso i sostenitori di questo metodo dicono che è più efficace dopo una doccia fredda o tiepida.

Yogurt

Lo yogurt naturale biologico contiene un gran numero di probiotici ed enzimi che aiuteranno la tua pelle a guarire. Quando sei rossa e scottata dal sole, lo yogurt può aiutarti a guarire più velocemente. Assicurati che sia veramente yogurt bianco, senza aromi o frutta, e che abbia i probiotici.

Cetriolo

Il cetriolo rappresenta un sollievo istantaneo per la pelle bruciata dai raggi solari. E’ lenitivo non solo perché è fresco, ma anche per le sue proprietà antiossidanti e analgesiche che promuovono la guarigione ed un senso di sollievo dal disagio. Quando lo avrai applicato, il gonfiore, il rossore ed il dolore diminuiranno presto.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]