Con la fine dell’anno vecchio e l’inizio di uno nuovo sono molte le novità in arrivo. L’attesa per tutti coloro che aspettano il nuovo Samsung Galaxy Note 10 Lite è quasi terminata. Non si hanno ancora notizie certe sul suo rilascio, tuttavia è comunque questione di poco tempo. Che sia entro la fine di gennaio, o qualche settimana più avanti, ormai l’arrivo è imminente.

L’arrivo del nuovo Samsung Galaxy Note 10 Lite

Fino ad oggi non sono state divulgate molte notizie certe riguardo il nuovo modello di Samsung Galaxy, tuttavia ora sono emerse le prime indiscrezioni. Indiscrezioni che riguardano soprattutto, non tanto il design del nuovo telefono, quanto i dettagli tecnici. Il design è sicuramente importante e un indice di quanto si riesce a stare al passo con i tempi, tuttavia ciò che realmente conta sono i dettagli tecnici.

I dettagli tecnici sono coloro che determinano la bontà di uno smartphone e il suo utilizzo. Soprattutto in questo caso, inoltre, è molto importante avere una panoramica significativa di ciò che ci attende. Questo perchè il nuovo Samsung Galaxy Note 10 Lite, sarà il precursore del prossimo Samsung Galaxy S11, il top di gamma.

E’ noto che il top di gamma riprenderà moltissimo il modello precedente, migliorandone alcuni aspetti. Per questo motivo sapere qualcosa in più riguardo al prossimo Samsung Galaxy Note 10 Lite è importante per gli utenti per scegliere al meglio. Anche in vista di un eventuale acquisto, si avrà una panoramica migliore di ciò che si potrà avere in termini di servizi.

Le specifiche tecniche e il prezzo

Le foto divulgate del Samsung Galaxy Note 10 Lite mostrano uno schermo piatto, molto differente da quello solitamente curvo e distintivo della serie dei Samsung Galaxy. La fotocamera per scattarsi i selfie sarà posizionata centralmente e avrà un unico foro. Le cornici sembrano essere molto simili a quelle viste fino ad ora, molto semplici e sottili.

Sul lato posteriore è posizionata la fotocamera, come sempre. Essa è incastonata in un elemento rettangolare e la forma è completata dalla presenza di un flash LED con ben 3 sensori. non si hanno informazioni precise riguardo questi componenti. Tuttavia sembra che il sensore principale abbia 48 megapixel. Esso sembra poi dover essere affiancato da un sensore che possiede una lente ultra grandangolare e da un secondo con con funzioni di macro o zoom. Questa scelta è stata fatta anche in base al gradimento degli utenti, che hanno sempre mostrato di apprezzare questa disposizione.

Dovrebbe inoltre esserci poi una S Pen, che verrà alloggiata in basso vicino alla presa per le cuffie e sarà collegata allo smartphone tramite Bluetooth 5.1. Non si hanno ancor notizie precise riguardo il prezzo dello smartphone. Esso, tuttavia, dovrebbe aggirarsi intorno ai 700 euro e non andare oltre.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]