Da un pò di tempo a questa parte Netflix e le serie tv hanno preso il monopolio delle nostre vite facendoci appassionare sempre di più. I contenuti Netflix sono molto spesso qualitativamente molto alti perchè creati, in alcuni casi, esclusivamente per questa piattaforma. Il fatto di concentrare moltissimo l’attenzione su un prodotto esclusivo creando l’interesse del pubblico, permette di creare prodotti di qualità davvero eccellente. Di certo uno dei più attesi è appena uscito con la nuova stagione, attesa da mesi: Stranger Things 3.

Il ritorno di Stranger Things 3

Gli appassionati del genere erano molti mesi che aspettavano il ritorno dei loro beniamini e del mondo del “sottosopra” che tanto volevano vedere. Le novità sono moltissime e, pur essendo uscito pochi giorni fa, molti sono coloro che l’hanno già completamente divorato. L’attesa è stata talmente lunga che i fan più accaniti non hanno atteso nemmeno un secondo prima di iniziare a guardare e soprattutto finire questa serie.

Serie davvero molto amata e seguitissima che, a pochi giorni dalla terza stagione, lascia trapelare già qualcosa sulla quarta. Tutto è ovviamente ancora sconosciuto e i protagonisti stessi non lasciano trapelare nulla, se non l’incredibile voglia di tornare ancora e sempre dal loro pubblico adorante. Pubblico che ha quasi all’unanimità amato questa terza serie, che è anche riuscita ad aumentare i consensi dei più scettici che ancora non avevano guardato Stranger Things.

Recensioni della terza stagione

tutti gli appassionati sanno perfettamente che la cosa peggiore sono gli spoiler e quindi non ne sono stati fatti più di tanti, fortunatamente. Tuttavia quello che è apparso chiarissimo per questa stagione è di certo che essa ha preso una piega in qualche modo “spaventosa” più delle precedenti. Molti sono coloro che hanno davvero trovato questi episodi super avvincenti ma anche molto più inquietanti delle stagioni passate, il che però non ha creato aspettative o recensioni negative, anzi.

I fan hanno molto apprezzato questa evoluzione della serie e attendono con ansia la prossima. L’evoluzione della storia, dei protagonisti e delle loro avventure, sempre più inquietanti, non hanno fatto altro che creare ancora più curiosità e aspettativa. Per i più accaniti e impazienti che già hanno finito di vedere la terza stagione, attendono risvolti ancora più incredibili nella quarta, con data ancora da definirsi.

Quello che però è emerso ed è molto chiaro e che gli stessi protagonisti hanno confermato, è la necessità di vedere tutte le serie e non partire dalla terza. Coloro che ancora non avessero guardato Stranger Things, per apprezzarlo al meglio, dovrebbero riguardare la serie dall’inizio. Il rischio è che, partendo dalla fine, si possa rimanere delusi riguardando le prime puntate. Di certo pochi sono coloro che ancora non hanno guardato Stranger Things; Nel caso fosse così, il consiglio è di cominciare dall’inizio per assaporare tutto al meglio.

 

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]