Di volta in volta le applicazioni che utilizziamo sui nostri dispositivi e sui nostri PC vengono aggiornate dal sistema centrale. Questo avviene per dare agli utenti un servizio sempre migliore e per essere sempre competitivi.

Infatti lo scopo è proprio questo, essere sempre competitivi. In un mondo in continua evoluzione, soprattutto nel mondo tecnologico, essere sempre competitivi richiede un notevole sforzo. E’ necessario continuare ad aggiornare i propri sistemi e le proprie applicazioni per far si che gli utenti non ne preferiscano altre.

Al giorno d’oggi la stessa funzione viene fatta da moltissime applicazioni e di conseguenza è necessario rimanere sempre sulla cresta dell’onda per poter continuare ad avere la fiducia degli utenti. Sicuramente una delle applicazioni più in vista e che più si rinnova è Whatsapp. La chat di messaggistica istantanea si rinnova con grande frequenza per riuscire a contrastare tutte le nuove chat che hanno preso ispirazione da lei e che potrebbero indurre gli utenti ha cambiare la loro scelta.

Molto spesso gli utenti, in realtà, possiedono anche più di una sola chat e di conseguenza il problema esiste ma solo in parte. Sicuramente avere più chat di cui una si aggiorna più frequentemente e propone più possibilità di altre, induce ad utilizzarla come preferita. Whatsapp, infatti, è ad oggi la chat di messaggistica istantanea più utilizzata anche per questo motivo. Poter usufruire continuamente di nuovi spunti e nuovi aggiornamenti la rende di certo la favorita.

L’ultimo aggiornamento, inoltre, propone proprio un nuovo utilizzo della chat. E’ stato annunciato un cambiamento davvero radicale che rivoluzionerà il suo utilizzo.

Le novità in arrivo da Whatsapp

Alcune funzioni, in realtà, sono disponibili da tempo ma non nelle modalità introdotte che la rendono davvero nuova nelle sue vesti.

Una di queste novità potrebbe essere l’anteprima delle immagini inviate in chat. Ad oggi l’anteprima si può già vedere ma introducendo questa nuova caratteristica esse potranno essere viste direttamente dal pannello delle notifiche. Questa rivoluzione viene segnalata da Android Police che abbandonerà definitivamente la versione Whatsapp Beta. La versione definitiva che arriverà su ogni dispositivo Android verrà aggiornato ad Android 9.0 Pie.

Rispetto a dora che dobbiamo accedere all’applicazione per vedere le immagini, sarà possibile avere una loro anteprima con didascalia. Tirando giù il pannello delle notifiche non si avrà più solamente un’anteprima ma una visione più dettagliata di tutto l’insieme. Se l’immagine sarà correlata anche dal commento di chi l’ha inviata verrà anch’esso mostrato nell’anteprima.

Se l’immagine verrà inviata in una chat di gruppo, essa verrà comunque mostrata anche se in un formato ridotto. Questo nuovo aggiornamento risulta essere molto comodo perché sicuramente avere un’anteprima per sapere se il messaggio contiene qualcosa di importante è molto utile. Questa nuova funzione è molto utile anche per evitare di attivare il cellulare ogni volta che arriva una notifica.

Whatsapp nel tempo sta di certo migliorando moltissimo tutto ciò che lo riguarda. Ogni aspetto dell’applicazione viene continuamente monitorato e migliorato e gli aggiornamenti sono frequenti. Sia che si tratti di aggiornamenti meno importanti che riguardano magari le emoticon che altro, Whatsapp è sempre attivo per migliorare i suoi servizi. Gli utenti, dal canto loro, premiano l’applicazione con grande fedeltà.