Il caldo torrido estivo è insopportabile per i nostri corpi, per il nostro stato d’animo e anche per le nostre bollette elettriche. Non lasciare che il caldo ti butti giù! In questo articolo ti mostrerò 9 modi che ti aiuteranno a combattere il caldo e a rimanere al fresco.

1. Bevi più acqua

Rimanere idratati durante tutto l’anno è di fondamentale importanza. Quando sudi molto, a causa dell’esercizio fisico o del caldo estivo, bere molta acqua diventa ancora più importante. L’organismo funziona proprio come un condizionatore d’aria. Ogni volta che il tuo corpo si riscalda a causa dell’attività fisica o del caldo esterno, il tuo “condizionatore interno” si accende ed inizi a sudare. Dopodiché usa il suo refrigerante (il sudore) e proprio per questo è importante riempire il serbatoio bevendo molta acqua. L’acqua non è la tua unica opzione, ma è gratuita e facilmente accessibile per la maggior parte di noi. 

2. Tieni a bada la sudorazione

Per molti di noi, il senso d’umidità che induce il sudore è la parte peggiore dell’estate. Anche se non si verificano problemi di sudorazione eccessiva, è possibile controllare la sudorazione con alcuni trucchi, ad esempio applicando l’antitraspirante di notte o indossare vestiti fatti di materiali traspiranti, come il cotone.

3. Costruisce un condizionatore d’aria fai-da-te

Accendere l’aria condizionata per tutta l’estate può rivelarsi davvero costoso. Puoi costruire la tua pseudo-aria condizionata spendendo poco ed utilizzando alcuni materiali di base, come il polistirolo ed un ventaglio. Su internet o su Youtube troverai numerosi tutorial per costruirla.

4. Mantieni il cibo fresco ed evitare di usare il forno

L’estate potrebbe essere un ottimo momento per mangiare all’aperto, ma alcuni cibi e bevande non sono così piacevoli da mangiare se sono stati riscaldati dal sole. Per questo motivo, ti consiglio di mantenere il cibo al fresco in frigo e di mettere qualche cubetto di ghiaccio nelle tue bevande. Quando fa troppo caldo per cucinare, cercare di preparare delle zuppe fredde oppure affidati ad apparecchi elettrici come il versatile fornello di riso o cerca su internet delle ricette in cui non c’è bisogno di usare il forno o i fornelli.

5. Allenati con furbizia

Non è perché fa caldo devi smettere di fare esercizio fisico. Ci si può abituare a fare esercizio con il caldo oppure optare per delle strategie per soffrire di meno. Ecco alcune opzioni che ti faranno sentire meno caldo: passare agli sport acquatici, evitare il sole quando è più forte ed allenarti in brevi raffiche di tempo. 

6. Ottimizza le tue finestre

Se in estate ottimizzi le tue finestre, potresti anche non avere la necessità di accendere il condizionatore d’aria. Chiudi le finestre e usa delle tende isolanti per tenere fuori il sole durante il giorno e aprile di notte quando il sole tramonta. Puoi anche appendere un asciugamano umido davanti alla finestra per raffreddare l’aria che entra nella tua casa. In alternativa puoi anche aprire le finestre che si trovano sui piani superiori o inferiori per ottenere il massimo flusso d’aria.

7. Raffredda rapidamente la macchina

Utilizzando un trucco giapponese riuscirai a rendere la temperatura della tua macchina sopportabile. Abbassa il finestrino di una portiera per poi aprire e chiudere quest’ultima un paio di volte in modo tale da raffreddare rapidamente l’auto.

8. Stai al fresco quando dormi

Il caldo estivo è terribile quando, dopo una giornata stancante, stai cercando di dormire. Questo perché una temperatura corporea più alta rende più difficile addormentarsi. Se in estate non riesci a prendere sonno, raffredda la testa poggiandola sopra un foglio bagnato (detto anche “metodo egiziano”), utilizza delle lenzuola leggere, posiziona il ventilatore accanto a te o “trasferisci” il tuo letto sul pavimento.

9. Rinfresca determinati punti del tuo corpo

Se proprio non riesci a trovare il modo di sopportare il caldo, puoi applicare dei cubetti di ghiaccio avvolti in un asciugamano sui polsi e dietro il collo. In tal modo ti rinfrescherai più rapidamente ed efficacemente.