La leggenda del Barcellona, Andres Iniesta, alla fine della stagione lascerà la squadra spagnola. Il centrocampista spagnolo numero 33, ha fatto 669 presenze in 16 stagioni. Il calciatore ha inoltre vinto ben 31 trofei con il Barcellona e tre tornei molto importati per la nazionale spagnola. Andres Iniesta è stato collegato alla Super Lega Cinese ma non ha ancora dichiarato dove giocherà la prossima stagione. Tuttavia ha chiarito “In passato ho detto che non avrei mai giocato contro il Barcellona. Lo sapremo alla fine della stagione”.

Le dichiarazioni e le lacrime di Andres Iniesta

Andres Iniesta ha vinto la coppa del mondo 2010, Euro 2008 ed Euro 2012 con la Spagna. Inoltre ha portato a casa con il Barcellona ben quattro Champions League e otto titoli della Liga che presto diventeranno nove se la squadra eviterà la sconfitta contro il Deportivo La Coruna. Durante una conferenza stampa osservata dalla sua famiglia e dalla sua squadra, il calciatore ha dichiarato “E’ un giorno difficile per me ed è complicato dire addio a questa squadra, quando ci ho passato tutta la vita“. Poi ha aggiunto “Gran parte di ciò che sono è grazie al Barcellona e a La Marca. Sono molto grato a loro. Ho parlato con molte persone, giocatori e allenatori, so cosa vogliono ma ho cercato di essere onesto con me stesso e con l’intera squadra”. Successivamente ha detto “Voglio essere ricordato come un grande calciatore e un grande giocatore. Quando i nostri giorni di calcio saranno finiti, saremo delle persone come tante altre”.

Le reazioni degli altri giocatori e del presidente del Barcellona

Il manager del Manchester City, Pep Guardiola, che ha allenato Andres Iniesta al Barcellona ha dichiarato “E’ stato parte integrante del Barcellona, gli ultimi 15-20 anni non sarebbero stati possibili senza di lui”. Poi ha aggiunto “Voglio solo ringraziarti perché mi hai aiutato a capire meglio il gioco, soltanto guardandoti giocare. Sei un professionista. E’ stato un piacere: ho imparato molto stando con lui”. L’attaccante del Chelsea e della Spagna, Pedro, che ha giocato al fianco di Iniesta ha twittato “Grazie mille, è stato un onore giocare al tuo fianco. Buona fortuna per la tua prossima tappa”. L’attaccante dell’Atletico Madrid, Fernando Torres, che ha vinto la Coppa del Mondo e due campionati europei insieme ad Andres Iniesta, ha twittato “Quanti momenti meravigliosi abbiamo vissuto insieme”. Il presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, ha dichiarato “Hai l’eterna gratitudine dei tifosi del Barcellona e dell’intero mondo del calcio. Oggi non è un addio ma è un arrivederci”.