Negli anni sono moltissimi gli smartphone con sistema operativo Android messi sul mercato.

La tecnologia è solitamente la stessa ma i programmi, oltre che lo smartphone vero e proprio, vengono costantemente aggiornati e migliorati.

Android è il principale rivale di iOS sistema operativo di Apple che, però, risulta essere decisamente più eclettico e versatile.

Se iOS può essere utilizzato solo da dispositivi Apple, Android, è molto versatile ed utilizzabile da moltissime tipologie di dispositivi diversi.

Per questo motivo, a seconda degli smartphone lanciati sul mercato, lo stesso programma può avere funzionalità anche molto diverse.

Dal momento che il mercato è in costante evoluzione e propone continuamente nuovi modelli, trovare lo smatphone davvero in grado di soddisfare le nostre esigenze non è sempre facilissimo.

Se non si presta attenzione e non ci si concentra su ciò che per noi è davvero fondamentale avere in uno smartphone la scelta diventa impossibile.

Ad oggi le possibilità sono davvero molte per cui è bene cercare di fare un piccolo riassunto di quelli che possono essere i migliori modelli.

E’ importante per andare sul sicuro ed essere certi di aver acquistato uno smartphone davvero valido.

Caratteristiche principali

Innanzitutto non è sempre vero che gli ultimi modelli usciti siano anche i migliori.

Spesso gli ultimi smartphone messi sul mercato sono solamente un’evoluzione dei precedenti, migliorati da alcuni punti di vista ma senza grandissime novità.

La cosa fondamentale che rende uno smartphone davvero un buon prodotto è proprio il fatto che possieda qualcosa di davvero innovativo.

L’aggiornamento di una funzionalità già presente, sicuramente renderà lo smartphone più appetibile, ma a conti fatti non davvero all’altezza dei suoi predecessori.

Per questo motivo questa sorta di classifica include anche smartphone usciti negli ultimi anni e non solamente nel 2018.

Quali sono i migliori smartphone Android

Una casa che sicuramente non poteva mancare era Huwei che con il suo Huawei P10 Plus del 2018 ha davvero battuto tutti i modelli precedenti per evoluzione ed aggiornamenti.

Le caratteristiche di questo smartphone sono davvero alcune delle migliori che si trovano sul mercato proprio perché la casa costruttrice cinese vuole competere con Samsung ed Apple in modo concreto.

Il display da 5.5 pollici, l’altissima risoluzione della fotocamera, la CPU octa core 2.4 GHz, 6 GB dii memoria RAM, la possibilità di espandere la memoria con una SD sono alcune delle caratteristiche fondamentali di questo smartphone.

La possibilità di leggere le impronte digitali è poi quel tocco in più che molto viene apprezzato dai consumatori.

L’affidabilità e la facilità con cui questo sistema può essere usato è di certo la caratteristica più significativa.

Questo smartphone è in grado di unire innovazione e tradizione prendendo gli aspetti migliori di entrambe.

Dalla casa tecnologica Samsung, invece, il modello lanciato sul mercato che più ha dimostrato di essere efficiente e competitivo è di certo il Samsung Galaxy S8/S8 Plus.

Il rinnovamento portato nella serie dei Galaxy S, attraverso l’uscita di quesati due modelli, è portato a pieno compimento.

Essi rappresentano una piccola rivoluzione interna a Samsung che vede la svolta decisiva per questo modello di smartphone tanto utilizzato e apprezzato.

Da un punto di vista di hardware, software e soprattutto materiali di costruzione, i Samsung Galaxy S8/S8 Plus sono di certo i migliori in circolazione.

La novità più significativa è di certo il display super AMOLED da 5.8/6.2 pollici e la memoria interna da 64 GB con possibilità di espansione.

Il software, basato esclusivamente su Android Nougat, risulta essere inoltre migliorato e meno appesantito da componenti aggiuntive inutili.

Modelli alternativi

Infine, dopo i più “gettonati” Huawei e Samsung è possibile puntare ad un LG.

Probabilmente non è migliore dei primi da un punto di vista generale, ma è di certo il miglior smartphone LG mai stato creato.

LG V30 è di certo un top di gamma rispetto ai precedenti modelli e quindi, di certo, molto migliore rispetto ad un comune LG, ma comunque in grado di offrire moltissime funzionalità.

Il punto di forza di LG è di certo la fotografia.

La fotocamera è di certo colei che ha ricevuto tutte le attenzioni possibili ma anche le funzioni sono decisamente implementate e migliorate.

Il display P-OLED, il design innovativo e accattivante fanno di certo la differenza per uno smartphone che ha saputo, a suo tempo, raccogliere il maggior numero di consensi e, adesso, continuare a stare al passo con i tempi.