Che di certo l’incontrastata supremazia di Apple stia avendo qualche cedimento nei confronti di altre case tecnologiche era abbastanza evidente. Tuttavia non ci si aspettava un vero e proprio crollo nelle vendite. E’ infatti guerra apertissima soprattutto tra Apple e Samsung poiché quest’ultima sta davvero mettendo in crisi le vendite della casa tecnologica di Steve Jobs.

La crescita di Samsung

Che anche Samsung avesse fatto grandissimi passi avanti dal punto di vista tecnologico e avesse raggiunto Apple era un dato certo. Che però Samsung venisse preferita che incrementasse  moltissimo la vendita dei suoi smartphone rispetto ad Apple è un dato assolutamente innovativo.

Grazie al nuovo Samsung con tripla fotocamera e moltissime altre tecnologie integrate e soprattutto rinnovate rispetto ai modelli precedenti, la vendita di questi Smartphone è aumentata del 30%. Questo momento è andato anche e soprattutto a scapito proprio di Apple che invece farebbe un po’ fatica a imporsi come monopolio sul mercato.

Quello che gli utenti un po’ imputano ad Apple e che criticano, è il fatto che il nuovo iPhone  effettivamente non abbia così tante innovazioni tecnologiche come ci si aspettava. Apple infatti ha sempre contato sull’incredibile innovazione tecnologica assolutamente all’avanguardia rispetto ai tempi e rispetto a Samsung e a tutte le altre case produttrici.

 

La crisi di Apple

Questo però con gli ultimi smartphone e i dispositivi non sembra essere completamente avvenuto poiché si è rimasti ad un livello di tecnologia che si era già visto e che non ha subito particolari evoluzioni. L’utente Apple è un utente decisamente molto esigente, come da sempre desidera la casa madre produttrice. Steve Jobs ha pensato ad Apple e agli utenti Apple proprio in quest’ottica, ovvero come qualcosa di più rispetto a tutto il resto.

Tuttavia quando questo “di più” sembra non essere rispettato allora l’utente tende ad abbandonare Apple e quindi a scegliere una via differente. A parte lo zoccolo duro gli utenti Apple che da sempre si fidano di Steve Jobs e utilizzano tutti i dispositivi a loro disposizione, altri hanno preferito puntare su Samsung e sul nuovo modello di smartphone.

Di certo bisogna ancora vedere se effettivamente tutte le innovazioni saranno all’altezza della situazione ma quello che è certo è che Samsung ha fatto un grandissimo passo avanti. Ha sempre lavorato per migliorarsi e migliorare la sua tecnologia proprio per dare all’utente sempre qualcosa di nuovo affinché sempre più persone dessero a lei fiducia.

Alla vista delle ultime vendite effettivamente si può dire che la strategia abbia assolutamente funzionato. Samsung si è fermata ancora di più come superpotenza sia nei confronti di Apple ma in generale su tutti. Il salto di qualità è stato ampiamente fatto e dunque il monopolio sta velocemente cedendo il passo.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]