In Italia la cultura e l’arte sono davvero sparse a macchia d’olio su tutto il territorio e decidere in base a quello dove trascorrere qualche giorno di vacanza è davvero molto complicato. A meno che non si decida in particolar modo per una meta o non si desideri dirigersi verso montagna o mare, la scelta che ricade su una città diventa molto ardua.

Di certo molto importante è anche la possibilità e gli eventi che quella città hanno da offrire. Soprattutto se si è giovani e si vuole sfruttare una vacanza culturale per avere anche un po’ di svago. Molto spesso, alcune località ricche di arte e storia, non sono in grado di offrire tantissimo intrattenimento per i più giovani che magari avrebbero voluto visitare la città anche da quel punto di vista.

Molto importante, infatti, è che la città conservi uno spirito giovane e che proponga continuamente iniziative in grado di valorizzarla da ogni punto di vista. Una delle città sicuramente più giovani ed attive d’Italia è di certo bologna. Bologna è una città assolutamente giovane e molto dinamica in grado di offrire stimoli culturalmente divertenti e molto interessanti a tutti i livelli.

Scoprire Bologna

Bologna è stata, non a caso, la prima città universitaria ed è proprio a questo che si deve il suo eterno fervore che le permette di essere sempre molto vitale da ogni punto di vista. Anche da un punto di vista politico, la città di Bologna è sempre stata molto attiva e questo le ha permesso di attirare moltissimi interessati ed intellettuali che l’hanno resa la città viva che è ancora oggi.

Per le strade di Bologna si assapora ancora quella vivacità dell’animo giovanile e ribelle sempre e comunque contro un sistema. Ed è proprio questo che la rende ricca e stratificata da moltissime iniziative ed eventi culturali. L’università di Bologna e soprattutto quella zona in generale, è carica di storia recente ma anche contemporanea. Le realtà si mescolano alla perfezione e mostrano come lo spirito vitale insito nella ribellione della gioventù batta ancora e sempre per le vie di Bologna.

Le attività culturali, le manifestazioni e i concerti sono all’ordine del giorno, soprattutto in questa zona della città e sicuramente hanno una forte attrattiva sui giovani. Il fatto che tutto sia divertimento impregnato di significato storico e presente è sicuramente qualcosa che difficilmente si può trovare in altre città.

Le bellezze artistiche

Bologna non è sicuramente solo questo ma tanto altro. Moltissime sono le bellezze artistiche che val la pena visitare, a partire dalla maestosa Basilica di San Petronio in centro città di fronte alla fontana con il Nettuno. Vale poi la pena carambolare dal Museo Archeologico poco distante da lì fino a raggiungere il Mambo, il Museo di Arte Moderna leggermente più distante.

Ci sono poi i bellissimi giardini che si aprono sulla via principale e che incorniciano i lunghi portici che man mano danno su viuzze più strette e nascoste. Ed è proprio in queste viuzze più nascoste che si possono trovare negozietti di artigianato davvero particolari e negozi di musica che ancora profumano di vinili e passato.

Queste sono solo alcune delle ragioni per visitare una città come Bologna ma è solo visitandola che se ne scopriranno molte altre.