Chi non desidera un sedere tonico? Tonificare i glutei è molto semplice, ma richiede molto impegno e perseveranza. Il sedere è formato da muscoli che possono essere rafforzati e tonificati. In questo articolo ti mostrerò quali sono i migliori esercizi che dovrai svolgere e ti indicherò quali cambiamenti dello stile di vita dovrai seguire per tonificare i tuoi glutei.

I migliori esercizi per tonificare i glutei

Ecco quali sono i migliori esercizi per tonificare i tuoi glutei:

Ponte

Eseguendo bene l’esercizio chiamato “ponte” riuscirai a tonificare i tuoi glutei in pochissimo tempo. Ti consiglio di fare quotidianamente 15 ripetizioni da due serie. Sdraiati per terra su un tappetino, tenendo i piedi ben ancorati sul pavimento. Poi spingi i fianchi verso l’alto, stringi forte il sedere ed infine riabbassati.

Squat

Lo squat è l’esercizio più semplice ed efficace per tonificare i glutei. Inoltre non richiede alcuna attrezzatura. Allinea le ginocchia ai piedi senza lasciare che si estendano in avanti, tieni i piedi all’altezza del bacino ed abbassati con i fianchi fino a formare un angolo di 90 gradi. La chiave per eseguire un squat corretto è quello di assicurarsi di premere sui talloni e non sulla punta dei piedi. Ti consiglio di iniziare con 15 ripetizioni da tre serie che potrai aumentare man mano che diventerai più forte.

Affondi

Gli affondi sono facili da eseguire e molto efficaci per rassodare i glutei. Alzati, metti i piedi con le punte dritte e alla larghezza delle spalle. Dopodiché fai un passo in avanti, mantenendo il ginocchio lontano dalle dita dei piedi e spingi con i talloni per mantenere l’equilibrio.  Ti consiglio di iniziare con 15 ripetizioni da tre serie che potrai aumentare man mano che diventerai più forte.

Cambia la tua alimentazione

Per tonificare i tuoi glutei non dovrai soltanto eseguire gli esercizi che ti ho elencato, ma dovrai anche eliminare il cibo spazzatura e condurre un’alimentazione sana ed equilibrata. Ad esempio, il cibo del fast food contiene moltissime calorie, sodio e grassi che trattengono l’acqua, fanno ingrassare e peggiorano la cellulite. Ecco cosa devi evitare e cosa invece devi assumere:

Elimina i carboidrati semplici

Il corpo tende a trasformare i carboidrati semplici in depositi grasso che non non riuscirai a bruciare con facilità. Ti sconsiglio quindi di consumare cibi o bevande ricche di zuccheri come le caramelle, il miele, il pane bianco, le marmellate, i succhi di frutta e le bevande gasate. Cerca invece di mangiare carboidrati complessi come la frutta, le verdure, il riso integrale e la farina d’avena.

Conduci una dieta sana ed equilibrata

Ti consiglio di mangiare cibi naturali (evita quelli in scatola), carni bianche, il pesce e le uova. Evita le barrette, i frullati proteici, i cibi dietetici e i dolcificanti artificiali. Mangia invece molte verdure, frutta, noci, cereali integrali e pochi latticini.

Bevi molta acqua

Mantenere il tuo corpo idratato tutto il giorno renderà il tuo sedere molto più bello. Se hai la cellulite, ti consiglio di bere almeno 2 litri d’acqua al giorno. Ti sconsiglio invece bevande alcoliche e la caffeina che favoriscono la disidratazione.

Cambia il tuo stile di vita

Per avere dei glutei tonici, devi cambiare anche alcuni aspetti del tuo stile di vita, ecco quali:

  • Evita di stare seduta tutto il giorno, ma cerca invece di alzarti anche quando sei in ufficio, durante le pause pranzo ad esempio. Invece di prendere l’ascensore, fai quelle rampe di scale a piedi. Parcheggia la macchina più lontano possibile e fai quel tratto di strada a piedi. In alternativa, se ti è possibile, vai a lavoro o da qualsiasi altra parte in bici.
  • Non avere uno stile di vita sedentario, in quanto potresti danneggiare la tua salute ed immagazzinare ancora più grasso. Evita quindi di stare tutto il giorno davanti la TV o davanti il PC. Concediti invece delle passeggiate o vai in bici.
  • Mentre cammini, contrai i glutei più che puoi per tenerli in esercizio.
Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]