Le costine alla birra sono un piatto piuttosto facile da preparare, anche se occorrono due tempi di cottura. Qui, in questa pagina, si può trovare una ricetta (tra le tante disponibili nei ricettari e su internet) ed alcuni consigli.

Come prepararle

Per quattro persone, occorrono tra gli ingredienti di questa ricetta: un chilo di costine di maiale, mezzo litro di birra chiara, una cipolla, due rametti di rosmarino, tre foglie di alloro, cinquanta grammi di burro ed olio extra-vergine d’oliva.

Si trita la cipolla e si lascia soffriggere nell’olio e nel burro in un tegame che possa essere inserito in seguito anche in forno. Alla cipolla vanno unite anche le erbe aromatiche, in modo che insaporisca per qualche minuti, e poi si aggiungono le costine, che andranno rosolate per tutti i lati per circa una decina di minuti. Alla fine si sala e si versa metà della birra, lasciando cuocere il tutto fino a che non evapora. Si aggiungerà poi l’altra metà della birra e si finirà cuocere le costine in forno già caldo a 200° per una ventina di minuti, mescolandole di tanto in tanto.

Varianti ed altri consigli

Di questa ricetta ne esistono diverse varianti, con una cottura o ingredienti diversi. Ad esempio, c’è chi opta di cuocere la carne al barbecue e poi accompagnarla con una salsa preparata con la birra. Anche gli aromi possono variare, ad esempio sostituendo o aggiungendo alla cipolla dell’aglio, o magari si aggiunge del succo e della scorza di limone al posto di una delle erbe aromatiche.

Questo secondo può essere accompagnato ad un contorno di verdure o delle patate arrosto, e per quanto riguarda la bevanda da accompagnarvi, non può mancare certo la griglia, ma non si esclude nemmeno un buon vino rosso.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]