Verne Troyer, l’attore diventato famoso per avere interpretato Mini Me nei film di Austin Powers, è morto all’età di 49 anni. L’uomo era alto circa 81 centimetri poiché era affetto da una malattia chiamata “nanismo”. All’inizio del mese di questo mese, Verne Troyer è stato ricoverato in un ospedale di Los Angeles, ma coloro che gli stavano vicino non hanno voluto rivelare di cosa soffrisse l’attore.

La dipendenza dall’alcol e l’annuncio della sua morte

L’anno scorso era stato curato per la sua dipendenza dall’alcol ed in quel periodo buio aveva dichiarato “Anche se non è sempre stata una lotta facile, sono disposto a continuare a combattere giorno per giorno. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno contattato, inviandomi dei messaggi di supporto. Significa davvero molto per me”. In un post della sua pagina Facebook ufficiale si legge questo “È con grande tristezza e con un cuore incredibilmente pesante che vi comunichiamo che Verne Troyer è morto oggi. Negli scorsi anni ha faticato e vinto, ma purtroppo questa volta è stato troppo per lui”. Myers, in una dichiarazione rilasciata a The Hollywood Reporter ha affermato “Verne Troyer era un professionista ed un faro di possibilità per tutti coloro che  hanno avuto l’onore e la fortuna di lavorare con lui. E’ una giornata triste, ma spero che si trovi in un posto migliore. Ci mancherà moltissimo”. L’attore era un uomo di cuore, nel 2012 aveva infatti fatto una donazione ad un’associazione benefica per bambini disabili nell’Irlanda del Nord che era stata presa di mira dai ladri. Ecco cosa aveva scritto Verne Troyer in una lettera, commentando l’accaduto  “Ho sentito cos’è successo e ho voluto aiutare i bambini disabili donando loro il mio denaro”.

Film e trasmissioni televisive in cui è apparso Verne Troyer

Ecco alcune delle apparizioni di Verne Troyer:

  • Ha interpretato il ruolo di Griphook nel primo film della saga di Harry Potter
  • Ha recitato nel lungometraggio “Keith Lemon: The Film“di Keith Lemon
  • Uno dei suoi primi ruoli è stato quello di controfigura per un bambino di nove mesi nel film “Baby’s Day Out” del 1994
  • Ha interpretato Mini Me, nonché clone ed assistente malvagio del Dr Evil (interpretato da Mike Myers) nei due film di Austin Powers 
  • Ha fatto apparizioni regolari su Celebrity Juice (chiamato anche Celeb Juice), un programma televisivo caratterizzato da sketch comici e presentato da Keith Lemon
  • E’ apparso in numerosi reality show americani e non, tra cui il Grande Fratello del Regno Unito