A quasi dodici ore dalla chiusura dei seggi ecco che ormai risultano essere ben delineate tutte le percentuali delle potenze politiche in gioco.

Seggi da scrutinare ne mancano ancora molto pochi e la battaglia reale per l’assegnazione è ormai quasi totalmente superata ovunque e lo scenario è definito.

I risultati, a livello di governabilità, sono abbastanza sconfortanti.

Quali sono i risultati delle elezioni?

Innanzitutto c’è una crescita e un’affermazione del Movimento 5 stelle che si conferma come forza politica più forte, soprattutto nel sud Italia.

Il Movimento ha conquistato mediamente un 31-32% a livello nazionale senza aver necessità di effettuare coalizioni con altri partiti.

La situazione attuale vede il crollo di tutte le forze politiche “vecchie” ad eccezione della Lega di Salvini che si conferma il primo partito della sua coalizione con il 18%.

Si attendono i riscontri di Silvio Berlusconi che con Forza Italia si trova staccato di 4 punti percentuali dal partito di Salvini cedendo, di fatto, lo scettro.

Quello che emerge è un’Italia spaccata totalmente in due dove, al Nord vince la destra e nelle regioni del sud il Movimento 5 stelle.

Il vero e proprio crollo è del PD che per la prima volta nella storia scende sotto il 20% e le cui coalizioni non varcano la soglia di sbarramento del 3%.

Cosa succede a Marsala?

Anche nel collegio Marsala- Trapani-Bagheria si è osservato il trend nazionale e in particolare delle regioni del sud.

Il Movimento 5 stelle già dalle prime ore dopo l’inizio dello scrutinio, a Marsala, vedeva i pentastellati aggiudicarsi il 50% dei seggi.

Se la situazione è piuttosto chiara da un punto di vista delle intenzioni non è affatto chiaro come si muoverà il Presidente della Repubblica Mattarella.

La scelta di dar l’incarico per il governo è probabile che ricada su Di Maio che, a conti fatti, dovrà davvero decidere se coalizzarsi o passare il testimone.

La scelta sarà comunque difficile perchè l’Italia ha necessità di formare un governo ma le premesse, purtroppo, non sono affatto facili.