La piattaforma social Facebook nella giornata di ieri ha finalmente svelato il nuovo Facebook Portal in grado di leggere i nuovi dispositivi con Alexa. Grazie a questi tre nuovi dispositivi integrati, sarà possibile utilizzare i comandi vocali di Alexa con un software più intuitivo e semplice.

I nuovi dispositivi Facebook Portal

Questi nuovi dispositivi sono tre. C’è un Facebook Portal, un Facebook Portal Mini e un Facebook TV. Tutti e tre funzionano con il sistema aggiornato e oltre ad avere un software più interattivo e utile per l’utente anche dal punto di vista dell’hardware, si sono molto rinnovati anche nel design. Sono stati infatti creati per mimetizzarsi con l’ambiente e non creare divario. Divario magari presente in precedenza e che poteva dare fastidio in qualche modo alla vista.

I dispositivi Facebook Portal hanno  sostanzialmente la forma di cornici digitali e quindi spesso non vengono neanche notati come dispositivi Alexa. Essi si armonizzano completamente con il resto della casa e creano anche arredamento.Il software nuovo permette molte più funzionalità rispetto a prima. Ma soprattutto le ha migliorate e ha migliorato anche la capacità fotografica e di funzionamento.

Le specifiche dei prodotti

Facebook Portal e Portal mini hanno rispettivamente degli schermi da 10 e 8 pollici. Possiedono uno speaker integrato e sono in grado di riprodurre chiamate ma anche videochiamate. Possono essere utilizzati anche per riprodurre video o musica. Quest’ultima solamente quando non si sta effettuando una videochiamata. La loro forma a cornice digitale è perfettamente integrata con l’ambiente ed è una delle cose che più è stata apprezzata di questi prodotti.

Riguardo Facebook TV, invece, il device è leggermente diverso poiché ha semplicemente uno speaker. Esso va collegato alla tv e fa funzionare tutte le opzioni possibili tramite i comandi vocali. Tuttavia anche questo device è particolarmente apprezzato poiché riesce ad armonizzarsi molto bene con l’ambiente circostante.

Tutti i prodotti possiedono una telecamera che sfrutta la tecnologia Smart Al che quindi può effettuare degli zoom intelligenti.  La funzione Smart Sound permette anche una riproduzione del suono in un altissima qualità e semplicità di utilizzo. Tramite lo schermo touch è possibile per tutti e tre  i dispositivi  procedere con la disattivazione di diverse funzionalità come ad esempio la fotocamera. Questo è particolarmente importante dal punto di vista della privacy sì che per Facebook è diventata assolutamente centrale.

Se prima già era molto importante, dopo i problemi di privacy e lo scandalo Cambridge Analytica, questo è diventato un punto ancora più cruciale. Facebook deve fare in modo che gli utenti possano continuare a fidarsi della piattaforma. Per questo motivo alcune funzioni possono essere disabilitate in modo molto semplice e tutti i comandi sono semplici e veloci nonché intuitivi, per evitare qualunque fuga di dati nonché la protezione degli stessi

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]