L’evoluzione delle applicazioni sta aggiornando continuamente le sue modalità di connessione con gli altri utenti e Facebook non manca di certo all’appello.

Soprattutto per quanto riguarda le modalità di scambio di messaggi, Facebook, e le applicazioni in generale hanno sempre mostrato particolare attenzione.

E’ abbastanza ovvio che, se i social sono fatti per interagire con altre persone, debbano essere necessariamente ottimizzati gli strumenti con cui farlo.

Quali sono le novità?

E’ una modalità solamente in fase di sperimentazione, ma Facebook sta progettando la possibilità di inserire messaggi vocali al proprio stato.

Per ora l’unico luogo in cui sta testando questo nuovo modo di comunicare è l’India ma, se trovasse un buon riscontro, potrebbe espanderlo a tutto il mondo.

Lo scopo sarebbe facilitare l’immissione di un messaggio che, con un vocale, potrebbe descrivere meglio una situazione da postare.

Questa metodologia di interazione assomiglia molto alle “storie” di Instagram.

Su Instagram  è già possibile caricare sul proprio profilo video messaggi che tutti gli utenti potranno vedere cliccando sopra l’icona del profilo.

Come funziona?

La nuova opzione con l’aggiunta di una clip vocale sarà visibile sulla barra delle applicazioni per l’aggiornamento di stato dove già si trovano video e foto.

Dal punto di vista grafico, il messaggio vocale, sarà rappresentato da un’onda sonora che avverte i followers dell’aggiornamento di stato.

Sarà inoltre possibile registrare il messaggio e risentirlo prima di pubblicarlo, in modo da evitare errori di trasmissione o incertezze.

Se e quando arriverà anche qui questo aggiornamento, non è dato sapere.

Facebook sta cercando di migliorarsi in tutti i suoi aspetti sia per fornire agli utenti un servizio sempre migliore, sia per contrastare i nuovi social emergenti.

Nonostante gli iscritti ai nuovi social siano per la maggior parte iscritti anche a Facebook, spesso tendono ad utilizzare solo la nuova piattaforma togliendo contenuti a questa e quindi è necessario per Facebook proporre novità appetibili per i propri utenti.