Era già qualche tempo che la voce stava girando e si faceva man mano sempre più insistente ma ora è diventato ufficiale: Luca Marinelli sarà Diabolik. Il film sarà una produzione della Manetti Bros e il cast scelto sarà davvero eccezionale. Se Marinelli sarà infatti l’indiscusso protagonista, Eva Kant sarà interpretata dalla bellissima Miriam Leone. Infine l’ispettore Ginko sarà Valerio Mastandrea.

La scelta del cast

Sicuramente il cast scelto per questo film è già di per se molto imponente. Partendo dal bravissimo veterano del cinema Valerio Mastandrea, capace come pochi altri di essere credibile in ruoli anche molto diversi fra loro. Qui dovrà dare ancora una volta prova della sua bravura e avrà tutte le carte in regola e lo spazio per farlo al meglio.

Per interpretare la bella Eva Kant è stata scelta l’ex Miss Italia Miriam Leone che di strada, da allora, ne ha fatta davvero tanta. La Leone ha dimostrato negli anni di non essere soltanto bella ma anche una brava attrice che ha saputo crescere anche grazie a scelte molto intelligenti. La bellezza, unita al contempo allo sguardo glaciale, hanno tutte le carte in regola per fare di lei una perfetta Eva Kant.

Il più atteso di tutti è però sicuramente Diabolik, interpretato dal bravissimo Luca Marinelli che, ormai, si è definitivamente consacrato nell’olimpo dei migliori attori italiani. Grazie alla sua interpretazione in “Lo chiamavano Jeeg Robot” e a “Principe Libero“, la fiction dedicata a Fabrizio De Andrè, in cui ha dimostrato tutta la sua bravura, ha tutte le carte in regola per essere un Diabolik perfetto.

Cosa aspettarsi dal Film su Diabolik

Dal film su Diabolik ci sia spetta davvero moltissimo. Questo è uno dei fumetti più amati e che quindi tutti gli appassionati stanno aspettando davvero con ansia per capire come sarà la trasposizione cinematografica del loro eroe. Come l’aspettativa, anche la paura cresce di pari passo. Il timore che il film possa non essere rappresentativo del fumetto, come in tutti i casi, c’è.

Tuttavia gli autori hanno cercato di scegliere un cast che fosse in grado di vestire completamente i panni dei protagonisti. A partire proprio dal bravissimo Marinelli che ha tutte le caratteristiche per impersonare il ladro svestendolo completamente di umanità e vestendolo di freddezza. Quella freddezza unica che lo contraddistingue e che tanto i suoi lettori amano.

Anche Miriam leone è stata scelta perché di una bellezza fredda e al tempo stesso estremamente viva e sensuale. Quella che serve alla compagna di uno dei ladri più conosciuti del mondo. Infine Mastandrea non può che essere un perfetto ispettore Ginko, eroe e antieroe al tempo stesso. In grado di dare la caccia al ladro e contemporaneamente di rendersi simpatico agli occhi del pubblico che, da sempre, lo ama.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]