Nelle ultime ore si è tenuta la conferenza stampa di Gonzalo Higuain, l’ex calciatore della Juventus che ora è diventato il nuovo numero 9 dei rossonero. In questa conferenza stampa, il giocatore esprime tutta la sua felicità ed il suo orgoglio di far parte della squadra del Milan. Il club rossonero ha infatti fatto di tutto per averlo e per portarlo a San Siro. Gonzalo Higuain ha precisato di voler portare la squadra ai livelli più alti, dove pensa che il Milan meriti di stare. Riguardo la Juventus ed il suo mancato arrivo alla Premier League, il calciatore ha affermato che stava bene ma che c’era qualche divergenza con l’allenatore Allegri. Riguardo il Chelsie, ha dichiarato che era solo Sarri a volerlo nella squadra.

L’arrivo di Gonzalo Higuain al Milan

Dopo l’sms “Milan es top”(il Milan è il top) inviato a Leonardo, il club rossonero ed i tifosi hanno capito che finalmente Gonzalo Higuain avrebbe fatto parte della squadra. Pare il fatti che il fascino dello stadio di San Siro e di Milanello abbia colpito davvero molto il calciatore argentino. Quest’ultimo, nella conferenza stampa ha precisato che in 12 anni di carriera non aveva mai visto un punto d’allenamento come quello di Milanello. Il giocatore ha dichiarato che una volta che lo ha visto, gli è venuta la pelle d’oca e ha pensato che un gran numero di grandi calciatori erano passati da lì. Gonzalo Higuain ha scelto di indossare la maglia numero 9 e poi ha confessato che nella stagione passata ha visto un gran numero di partite del Milan e che gli piaceva come giocava.

L’addio di Gonzalo Higuain alla Juventus? Ed il Chelsea?

Nella conferenza stampa, Gonzalo Higuain ha parlato anche del suo addio alla Juventus e di come si trovava nel club bianconero. Il calciatore argentino ha dichiarato che si trovava molto bene nella Juventus, con i tifosi bianconero e che è stato felice di aver vinto scudetti e coppe. Tuttavia ha precisato che c’è stata qualche divergenza con l’allenatore Allegri, ma che comunque non è stato nulla di grave. Il giocatore ha riferito poi che la Juventus gli ha comunicato che non poteva più giocare insieme a loro e che gli avrebbero dato l’opportunità di giocare nel Milan. Durante la conferenza stampa, Gonzalo Higuain ha voluto spendere alcune parole per quanto riguarda la questione del Chelsea. L’argentino ha dichiarato di aver sempre avuto un buon rapporto con Sarri e che era solo lui a volerlo nel Chelsea e nessun’altro.