Dopo Apple e Samsung ecco che arrivano notizie anche dal Huawei che sta per lanciare il nuovo modello, Huawei P20 Lite.

Huawei P20 Lite completerebbe tutta la gamma di smartphone targati Huawei insieme alla sua versione aggiornata e “superiore” Huawei P20 Lite Pro.

E’ di certo nello stile dell’azienda cinese e di ogni altra azienda, lanciare due versioni dello stesso smartphone che si differenziano per pochissimi contenuti extra che, però, talvolta portano alla possibilità di effettuare più azioni con il proprio smartphone.

Come sarà il nuovo Huawei P20 Lite?

Secondo le prime indiscrezioni il nuovo smartphone avrà una risoluzione in Full HD+ e un display di grandezza 5.6 pollici. Anche Huawei ha dotato i suoi smartphone di scanner  sul retro in grado di riconoscere le impronte digitali e, in questo nuovo modello, ha inserito una doppia fotocamera da 16 MP LEICA, con una nuova tipologia di zoom ibrido e un solo flash a luce LED.

Il nuovo modello possiederà 4GB di RAM e una memoria interna di ben 64GB e utilizzerà o il sistema operativo Oreo personalizzato per Huawei o con Android nella versione aggiornata 8.0.

Probabilmente il P20 Pro sarà dotato di addirittura 3 fotocamere, una in più del P20, per consentire all’utente di avere ancor più applicazioni a disposizione per far fruttare al meglio il proprio smartphone.

Il P20 Lite, dalle prime indiscrezioni, sembrerebbe essere il modello più economico a disposizione poiché appartenente ad una gamma intermedia di smartphone targati Huawei, nonostante le sue caratteristiche appaiono decisamente superiori alla media.

Per il momento di davvero certo non c’è nulla e la presentazione ufficiale da parte di Huawei dei nuovi smartphone avverrà il 27 marzo 2018 a Parigi quindi, non resta che attendere questa nuova proposta commerciale che, di certo, sarà in grado di competere con le più grandi Apple e Samsung a cui, però, parrebbe non aver nulla da invidiare.