Moltissimi sono coloro che non credevano che si potesse arrivare effettivamente ad una soluzione di questo tipo, per primi i tifosi, ma in realtà sembra che la situazione tra l’Inter e Icardi si sia in qualche modo stabilizzata. Il giocatore infatti è tornato al fianco della squadra come attaccante e ha dato il meglio di sé anche con l’aiuto dei compagni. Da entrambe le parti non ci sono stati particolari dichiarazioni se non quella di Spalletti che ha effettivamente confermato il fatto che non c’è stata una pace ma di certo è in atto una tregua.

Il ritorno di Icardi all’Inter

Icardi, i compagni di squadra e l’allenatore hanno deciso di mettere da parte ciò che succede fuori dal campo di calcio proprio per il bene dell’Inter e per poter giocare un finale di stagione che possa essere all’altezza del nome della squadra. Di certo come giocatore Icardi è molto importante per l’Inter soprattutto in questo momento. Questo di certo per le sue doti e anche per creare un clima un pochino più disteso o pacifico all’interno della squadra.

Le polemiche di questi mesi di certo non hanno aiutato il morale e i risultati. Era dunque necessario che entrambe le parti prendessero una posizione un po’ più seria e concreta. Spalletti ha parlato del fatto che c’è una tregua, ma appunto non ancora una pace. Per ora l’unica cosa che si può fare è effettivamente non pensare a ciò che è avvenuto fuori dal campo di calcio ma solamente alle partite che attendono la squadra dei nerazzurri.

Rimandato a fine stagione il rinnovo

Il discorso sui Icardi e quindi sul suo futuro e sul rapporto con la squadra va di certo rimandato a fine stagione, Questo per non creare ulteriori tensioni in un anno per l’Inter davvero molto molto travagliato.

Di certo a favorire il rapporto tra Icardi e l’Inter c’è anche la moglie dello stesso Wanda Nara. La donna ha più di una volta ha sperato in una pace tra il marito e la squadra nerazzurra. Secondo la Nara, infatti, Icardi vorrebbe rimanere all’Inter e vorrebbe dare il meglio di sé. Purtroppo in questi mesi non è riuscito a farlo e le polemiche sono state davvero moltissime.

Questo finale di stagione non è uno dei migliori e i problemi sono moltissimi. Tuttavia se si riesce perlomeno ad avere una tranquillità al fine di giocare al meglio le partite è già un buon passo avanti che getta le basi per un eventuale futuro. Gli altri discorsi, come dice Spalletti, vengono rimandati alla fine della stagione quando si tirano le somme e ci sarà un vero e proprio chiarimento tra Icardi e i compagni di squadra. Nessuno è in grado di dire quello che farà il giocatore nerazzurro il prossimo anno per cui è necessario attendere ancora qualche mese.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]