L’estate non è solo tempo di eventi culinari ed enogastronomici ma anche e soprattutto è un momento in cui è possibile condividere moltissime attività all’aperto. Alcune attività culturali particolarmente apprezzate sono le visite accompagnate magari dalla rilettura di qualche classico che terminano con un pranzo o una cena. L’abbinamento cibo e cultura è da sempre uno dei più amati perché riesce a coniugare entrambe le nature: culinaria e culturale.

Solitamente le letture preferite sono i grandi classici della letteratura di ogni tempo che oltre ad essere capolavori sono anche accessibili a molte più persone. I grandi classici della letteratura antica sono in qualche modo entrati a far parte e assorbiti dal grande pubblico. Questo è avvenuto grazie alle riletture fatte negli anni e, di conseguenza, sarà più semplice per tutti poter partecipare ad un evento del genere.

Uno dei grandi classici della letteratura antica di tutti i tempi è l’Iliade di Omero. Che sia stata studiata approfonditamente a scuola o riscoperta in un secondo momento, l’Iliade è di certo una delle opere letterarie più conosciute al mondo. Proprio l’Iliade sarà protagonista di un percorso intitolato “Cantami O Diva!” in quel di Verrucchio.

Riscoprire l’Iliade

L’Iliade sarà dunque protagonista nella giornata di oggi sabato 11 agosto e nella giornata di sabato 18 agosto per un percorso guidato in quel di Verrucchio alla riscoperta delle bellezze di questo borgo. Questi due incontri avranno come scopo quello di coniugare il buon cibo con la cultura e inizieranno a partire dalle 20:30.

La serata comincerà con un pic nic presso l’area all’esterno dell’ex Monastero di Sant’Agostino e proseguirà poi con una visita al Museo Villanoviano. Infine si terminerà la serata con la lettura di alcuni passi dell’Iliade a cura della Compagnia Teatrale Fratelli di Taglia. Il reading sarà ispirato anche al rifacimento dell’Iliade ad opera di Alessandro Baricco.

Le parole e le visite saranno accompagnate dalla musica di sottofondo spaziando da Bach alla musica elettronica di Kino, alias Marco Capelli, che accompagnerà il reading. Lo spettacolo e le visite guidate saranno a titolo completamente gratuito mentre per chi volesse usufruire del pic nic iniziale si dovrà versare una quota di 12 euro.

L’estate è l’occasione per poter condividere molte attività all’aria aperta e per poter coniugare più mondi. La proposta fatta da Verrucchio è di certo molto interessante e accompagnerà lo spettatore nelle calde notti d’estate con parole, note musicali e compagnia con cui condividere questa esperienza.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]