Moltissime persone si ritrovano a fare i conti con intolleranze alimentari che mettono davvero a dura prova il loro sistema immunitario. Le intolleranze alimentari possono manifestarsi anche in età già adulta e spesso lo fanno con reazioni davvero violente. Il corpo inizia a dare i sintomi dell’intolleranza quando ormai è completamente intossicato e dunque non solo i sintomi sono violenti ma la dieta ancora più rigida. Per questo motivo è necessario cercare di variare ricette il più possibile per rendere appetitosi i piatti cucinati spesso con gli stessi ingredienti. Una buona alternativa è quella di rivolgersi ad esperti del settore che magari hanno sviluppato moltissime ricette a riguardo.

Le ricette per le intolleranze alimentari

Molto spesso chi sceglie di introdurre nella sua attività o meglio di iniziare un’attività proprio proponendo ricette per le persone intolleranti è probabilmente in primis vittima di intolleranze alimentari. Questo fa si che la fantasia porti a moltissimi frutti. La varietà di ricette che possono venir fuori pur utilizzando gli stessi ingredienti è davvero incredibile.

Questo di certo vale per gli alimenti più elaborati ma anche con quelli più basilari come il pane. Sempre di più sono i panifici che propongono anche ricette ad hoc per il cliente che ha problemi di intolleranza alimentare. Questo perché ognuno ha problematiche differenti e dunque creare un prodotto “ad hoc” è davvero molto importante.

Ricette “ad hoc” per ogni cliente

Ci sono esercizi che propongono proprio questo servizio, ovvero la possibilità di creare alimenti utilizzando per ognuno delle componenti differenti. Se molte intolleranze sono comuni, ognuno di noi possiede poi quelle specifiche e dunque deve differenziarsi. Questo servizio si propone proprio di cucinare in modo specifico per il cliente che lo richiede.

Facendo questo è molto più facile sia per il cliente che per il cuoco riuscire a creare piatti sempre più gustosi nel totale rispetto della salute di chi lo ordina. Moltissime sono le varianti di pane o di torte che si possono fare sapendo a priori quali sono gli ingredienti giusti da utilizzare. Soprattutto per quanto riguarda i dolci, che sono solitamente più variegati, è possibile in questo modo avere moltissime tipologie di prodotti diversi.

Anche ingredienti che magari si possono consumare, in molti casi possono essere scelti in modo più specifico per migliorare ancora la qualità del prodotto. E’ ad esempio il caso delle farine, che possono essere macinate a pietra o delle marmellate. Spesso chi ha un’attività di questo tipo conosce dei produttori diretti di marmellate biologiche, di qualità migliore rispetto a quelle commerciali.

Di certo il prezzo di questi prodotti è piuttosto alto, ma si sta rapidamente diffondendo questo nuovo tipo di cucina e quindi alcuni alimenti sono man mano sempre più accessibili a tutti.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]