Nuovi problemi in casa Apple per l’ultimo modello lanciato sul mercato, l’Iphone X.

Già inizialmente l’ultimo modello di smartphone della casa di Cupertino sembrava dare qualche problema imprevisto rispetto agli altri.

Secondo le ultime fonti e testimonianze ad essere sotto accusa adesso sarebbe proprio il pezzo forte dello smartphone, la fotocamera.

Tutti gli smartphone di ultimissima generazione hanno come punto focale proprio la fotocamera digitale in grado di dare altissime prestazioni.

La passione per la fotografia si sta man mano espandendo sempre di più e, di conseguenza, anche il mercato tecnologico si sta adeguando.

Apple aveva puntato molto su questo progetto che, però, pare avere qualche falla.

I problemi riscontrati alla fotocamera

Secondo alcune testimonianze, ad essere finito sotto accusa è proprio il vetro della fotocamera dell’Iphone X accusato di essere troppo fragile.

Secondo quanto riportato, alcuni ragazzi avrebbero assistito alla rottura del vetro della fotocamera senza che questo fosse caduto o venisse urtato.

Nonostante sia molto difficile stabilire a posteriori la veridicità delle testimonianze, esse risultano però essere molto simili tra loro.

Qualcuno ha pensato di incolpare la rapida variazione di temperatura come causa della rottura del vetro ma non ci sono fonti e prove certe a sostegno di questa tesi.

La risposta di Apple

Per ora, dalla casa madre, non arriva nessuna conferma o smentita riguardo alla vicenda.

E’ molto probabile che si stiano effettuando dei test in grado di verificare l’accaduto e magari evitare che si verifichino altri episodi del genere.

Apple, infatti, utilizzerebbe lo zaffiro come copertura definitiva delle proprie fotocamere, un materiale decisamente resistente.

Lo zaffiro non rientra in quei materiali soggetti a rottura spontanea per variazioni di temperatura o comunque rottura spontanea.

Le indagini di Apple sui prodotti proseguiranno e saranno molto approfondite per valutare se, effettivamente, possa esserci una falla nel sistema di produzione.

Apple deve accertarsi che effettivamente il sistema produttivo sia in grado di garantire sul prodotto e sulle sue peculiarità.

E’ dunque necessario verificare in primis che il processo che utilizza lo zaffiro funzioni e che, magari, non ci sia stato qualche problema in un lotto di produzione.

Se davvero fosse così il danno i immagine sarebbe probabilmente molto superiore a quello puramente monetario, già comunque ingente.

Queste ultime news, di fatto, hanno già creato allarmismi e malcontento fra gli utenti Apple.

Anche le vendite sembrano essere calate e si attende già la nuova uscita che, si spera, dia più soddisfazioni di Iphone X.