I dati che continuano ad arrivare dal fronte turismo in Italia sono sempre più positivi. Per la giornata di Ferragosto si stima un incremento dell’88% di prenotazioni rispetto al 2017; Conseguentemente ci si aspetta un grande incremento delle entrate. Da nord a sud, che sia mare o montagna, il turismo ha subito un incremento notevole; soprattutto in giornate cruciali come quelle di Ferragosto dove moltissimi ne approfittano per allungare il weekend e fare qualche giorno di vacanza in più.

Le località che più vengono prese di mira sono di certo quelle balneari che rimangono di certo quelle preferite soprattutto nel periodo estivo. Oltre agli alberghi, le località balneari, hanno in aggiunta un introito che riguarda l’eventuale affitto di ombrelloni e postazioni direttamente sul lungomare. Soprattutto i turisti dei paesi nordici sono amanti del mare e del sole e vogliono sfruttare al meglio l’estate italiana posizionandosi in prima fila sul bagnasciuga.

La cosa curiosa è che questo dato riguarda solamente il turismo straniero e non quello italiano.

La scelta dell’Italia

L’italiano non ha incrementato le prenotazioni nelle località turistiche ed è rimasto saldo sulle sue posizioni come nel 2017. Il turismo è rimasto pressoché invariato e le prenotazioni sono in numero uguale a quelle dello scorso anno. E’ curioso osservare come gli italiani siano i primi ad essere meno interessati al proprio paese e a preferire ancora e sempre mete più esotiche alle nostre coste.

Sicuramente avere a disposizione durante tutto l’arco dell’anno i paradisi italiani a pochi passi è un beneficio che non tutti hanno. spesso si preferisce volare verso mete lontane e godersi i propri lidi in stagioni che non hanno un sovraffollamento così eccessivo come l’estate. Le mete estive, soprattutto balneari, vengono prese d’assalto durante tutto l’arco dell’estate ma nei giorni clou, come Ferragosto, ancora di più.

A maggior ragione colui che può evitare di andare al mare proprio in questi momenti lo fa e si concede svago e relax lontano da qui. I turisti stranieri non perdono occasione i visitare l’Italia e incrementano di anno in anno le loro prenotazioni e la loro presenza. Il patrimonio italiano è inestimabile e il mondo questo lo sa e dimostra di apprezzare tutto ciò.

Talvolta anche gli italiani stessi dovrebbero capire la fortuna che hanno e apprezzare un po’ di più il proprio paese e tutto quello che esso ha da offrire. Non c’è luogo in Italia che possa deludere le aspettative di chi lo visita, dovremmo sempre tenerlo a mente.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]