Gli scherzi non sono sempre piacevole, ma quelli giusti possono generare una bella risata, che ha sempre un effetto benefico e migliora la propria vita. Per questo motivo, è nata un app come Juasapp, che permette di fare scherzi telefonici agli amici. Ma come funziona? E’ gratuita?

Come funziona Juasapp

Juasapp è una app da scaricare sul proprio dispositivo Android, che permette di effettuare scherzi. Una volta scaricata l’app, si sceglie tra gli scherzi proposti e poi optare per una “vittima”. Dal proprio smartphone si può ascoltare lo scherzo, riderci sopra e anche condividerlo. La durata della registrazione dello scherzo è dello stesso tempo della chiamata.

I primi scherzi sono gratuiti, ma dopo per ogni scherzo si richiede un costo. Il prezzo massimo di ognuno è di circa 1,45 euro, ma esistono offerte di pachetti a prezzi più convenienti, che arrivano fino a una somma minima di 0,33 centesimi, e sono suddivisi per uno, tre, sette, quindici, trenta o sessanta scherzi a pacchetto. I metodi di pagamenti possono essere gli stessi che si usano per acquistare su Google Play ed App Store.

C’è da dire che gli scherzi programmati non si possono né annullare né riprogrammare, ma sembra che i gestori dell’app stanno lavorando delle funzioni che permettono di cancellarli o programmarli nuovamente, e per questo bisogna controllare le versione più aggiornate di Juasapp. Per cancellare uno scherzo, non ancora programmato, basta cliccare sopra di esso a lungo, e una volta cancellato non è possibile recuperarlo.

I commenti

Questa app registra più di 25,000 utenti e oltre cinquanta milioni di scherzi già fatti. Dei commenti se ne possono trovare sia sul sito ufficiale che su altri forum, ed in molti dichiarano di trovarla un app divertente. I commenti negativi riguardano per lo più i costi degli scherzi.

Per quanto riguarda i prezzi, in molti cercano di trovare un metodo per non pagarli, ma l’unico modo è hackerare l’app, azione che è pericolosa, perché si rischia di incorrere in malaware. Altri hanno provato usando Facebook, ma può essere una soluzione scomoda, perché dopo pochi scherzi, per ottenerne altri gratuiti bisogna aprire ogni volta un profilo.

Chi ha ancora dei dubbi, o vuole commentare l’app, può farlo visitando il sito ufficiale di Jusapp ed entrare nella sezione “Contatti“, dove si può trovare un form, l’indirizzo di posta e-mail e icone di social (Facebook, Twitter e Google+).

Perché pagare per fare scherzi?

Una domanda che sorge spontanea, nel voler scaricare questa app, è se vale la pena di spendere per fare degli scherzi telefonici. Può sembrare una spesa inutile, ma ridere è salutare, e se c’è qualcosa che aiuta a fare quelli giusti, in modo da divertire e non da offendere, il che non è sempre facile.

Tra i benefici del ridere, c’è da dire che è rende creativi e rende più produttivi a lavoro, migliora la propria autostima, e a livello fisico rilassa il corpo e attraverso la risata si produce più ossigeno. Migliora la digestione e brucia anche calorie, evitando così anche ulteriori problemi, come la sindrome dell’intestino irritabile.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]