Durante l’estate sono solitamente i weekend i veri protagonisti degli eventi mondani. Gli eventi tendono a concentrarsi nei weekend soprattutto perché i turisti possono magari fare una scappata fuori città e parteciparvi. Senza contare che durante i weekend anche coloro che abitano nella stessa città degli eventi possono parteciparvi.

Tuttavia, per i cittadini ma anche per coloro che magari si trovano in villeggiatura, la città di Loano ha proposto per tutta l’estate eventi culturali il martedì sera. Il martedì sera è stato scelto per promuovere eventi culturali che unissero la musica e la poesia. La sede di questi eventi è la biblioteca della cittadina marittima che martedì sera vedrà svolgersi l’ultimo in programma.

L’ultimo appuntamento a Loano

Martedì 11 settembre si chiuderà questa serie di eventi estivi che hanno accompagnato cittadini e visitatori in questa lunga estate. Si conclude infatti la rassegna “Martedì della Cultura” che vedeva come protagonisti i libri, la poesia e la musica. Questo progetto è stato organizzato e promulgato dall’assessorato del turismo, della cultura e dello sport proprio del Comune della città di Loano. In collaborazione con loro hanno partecipato all’organizzazione anche il Mondadori Bookstore di Loano.

L’ultimo appuntamento dell’11 settembre verterà su “Poesia e Musica”. I protagonisti della serata saranno dei testi di musica lirica, sia più celebri che meno celebri, gli unici in grado di unire questi due aspetti. Anche questo incontro, come i precedenti, verrà condotto da Graziella Frasca Gallo. Ad accompagnarla in questa lettura ci sarà l’esecuzione musicale e la voce del maestro Roberto Sinito.

La Biblioteca in cui si svolgerà questo ultimo incontro sarà la “Antonio Arecco” di Palazzo Kursaal.

Il successo riscontrato da questi eventi è stato grande ed è stato apprezzato il connubio parole e musica. La formula vincente è stato proprio unire queste due discipline che così tanto riescono ad amalgamarsi fra loro e a fondersi in un’unica cosa. I partecipanti sono stati molto entusiasti di poter assistere a qualcosa di differente dal solito e di poterlo fare anche con un appuntamento infrasettimanale che spezzare la monotonia della routine.

Il successo di questo progetto fa ben sperare per un futuro in cui, magari, questa esperienza si può ripetere magari aggiungendo parti sempre nuove. Questa è di certo risultata essere una formula vincente ma sicuramente ci sono moltissime altre possibilità da esplorare.  Nel frattempo la città di Loano si prepara a salutare il suo pubblico e l’estate nel migliore dei modi possibili.

 

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]