Non so se ci avete fatto caso: mentre le più fatali adottano senza esitazioni i fantastici smokey eyesgrigi e neri che la moda propone per l’inverno, tutte le altre… sono in rosa!

Basta guardare un qualsiasi programma TV: dalle giornaliste alle veline, dalle conduttrici alle ministre, l’ombretto rosa è il re incontrastato del trucco facile, per tutti i giorni ma di grande effetto. Passato generosamente su tutta la palpebra, accompagnato da appena un po’ di mascara, sta bene a tutte in ogni occasione.

Eravamo qui a meditare seriamente di comprarne uno, quando ci sono capitati sottomano tre Ombretti Sensoriali. Aperte le comodissime confezioni, abbiamo scoperto che uno di essi è proprio rosa. Beh che fortuna, possiamo metterlo subito!

Risultato: gli Ombretti Sensoriali, e non avremmo mai sospettato di arrivare a tanto, stanno seriamente insidiando il primato dei pigmenti minerali d’importazione a cui siamo tanto affezionate. Lucidi, cromati, “sbrilluccicosi” ma senza volgarità; permangono al loro posto ore ed ore senza tema di scioglimenti inopportuni; ma soprattutto, hanno una consistenza stranissima e incredibile per degli ombretti. Sono in polvere ma non fanno polvere, si “attaccano” come un ombretto cremoso ma si sfumano e si stendono meglio delle polveri. E’ possibile, semplicemente giocando col pennello, creare chiaroscuri perfetti senza dover ripetere mille volte l’applicazione.

Insomma, finalmente anche noi andiamo alla grande in rosa, per la precisione in Lilla Cromo. E se non amate il rosa? Ci sono altri due bellissimi colori: Terra Cromo, un marrone scuro che ricorda appunto le terre dorate che amiamo usare in estate, e Oro Cromo, chiarissimo all’apparenza ma con un effetto dorato così deciso che le appassionate dell’oro non vorranno perderlo.