In origine Whatsapp era stata creata solamente per poter comunicare in modo istantaneo con i propri contatti.

Con l’andare del tempo però, molte nuove funzionalità sono state implementate tra cui la possibilità di effettuare videochiamate, scambiare foto e file audio.

Da oggi arriva una , la possibilità di giocare online con i propri amici.

 

Come funziona la nuova modalità di videogioco

Da adesso è stata implementata una nuova funzionalità che permette agli utenti di giocare virtualmente con i propri contatti con cui stanno messaggiando.

Le modalità di gioco sono molto semplici e alcuni giochi possono anche essere utilizzati da più giocatori contemporaneamente.

La modalità multigiocatore, infatti, può essere applicata ad un gruppo Whatsapp che segue le stesse regole di ogni altro gioco online.

Quali sono i giochi più utilizzati

Da una prima valutazione il gioco più utilizzato sembra essere “Game of Names”.

Il titolo tradisce la chiara ispirazione ad una delle serie televisive più seguite e amate degli ultimi anni Game of Thrones.

Rispetto alla serie però, questo gioco non ha molto a che fare con essa, ma più che altro consiste nell’utilizzare l’ultima lettera della parola precedente per scrivere un nome.

Un gioco abbastanza semplice a cui probabilmente tutti i bambini hanno giocato da piccoli e che, ora, possono condividere sul popolare social network.

Non solo “Game of Name”  presente nella lista dei giochi più utilizzati ma anche ad esempio “Verità o Sfida” e “Indovina l’oggetto”.

La classifica è stata stilata affinché gli sviluppatori potessero avere un’indicazione iniziale su quali potessero essere i giochi più utilizzati e di conseguenza anche migliorati.

Per ora i giochi a disposizione non sono moltissimi e le modalità di gioco ancora piuttosto embrionali, tuttavia c’è una chiara volontà di proseguire in questa direzione.

L’intenzione è infatti quella di creare un social network il più completo possibile, in modo da far connettere gli utenti tramite più funzioni e non solo la messaggistica istantanea.