L’olio di patchouli è il rimedio naturale che viene estratto da una pianta appartenente al genere Pogostemon ed alla famiglia delle labiatae, che include anche la lavanda, la menta e la salvia. Scopriamo in questa guida quali sono i benefici naturali

Olio di patchouli: quali sono i benefici naturali?

Si tratta di un’erba cespugliosa con steli rigidi e produce piccoli fiori rosa pallidi. La pianta è originaria delle regioni tropicali dell’Asia ed è coltivata in Cina, India, Malesia, Indonesia, Mauritius, Filippine, Taiwan, Tailandia e Vietnam.

I componenti dell’olio di patchouli sono: alfa-patchoulene, beta-patchoulene, alfa-guaiene, alfa-bulnesene, cariofillene, norpatchoulenolo, alcool patchouli, seychellene e pogostolo.

L’estrazione dell’olio essenziale di patchouli avviene mediante distillazione delle foglie che vengono raccolte più volte durante l’anno e, una volta essiccate, possono essere esportate per la distillazione.

Il profumo intenso dell’olio di patchouli viene impiegato per produrre fragranze, creme, olii per capelli, incenso, repellenti per insetti e medicine alternative.

È anche comunemente utilizzato per la cura della pelle grazie alla sua capacità di alleviare le patologie dell’epidermide.

Per questo è considerato uno dei migliori rimedi naturali e casalinghi per combattere l’acne, l’eczema, l’infiammazione e la pelle screpolata, screpolata o irritata.

Vanta interessanti proprietà di ringiovanimento delle cellule, motivo per cui è spesso usato nelle cure anti-invecchiamento della pelle e ha il potere di ridurre i segni visibili di cicatrici sulla pelle.

Le proprietà antimicotiche dell’olio di Patchouli lo rendono utile nel trattamento del piede dell’atleta e ha il potere di alleviare l’infiammazione causata da un’infezione.

Aiuta anche a combattere la forfora e regolarizza il sebo che secerne dalla cute.

Benefici dell’olio di Patchouli

L’olio di patchouli apporta numerosi benefici per la salute e la bellezza:

  • combatte la depressione
  • aumenta il sistema immunitario
  • funziona come un deodorante naturale
  • riduce l’infiammazione
  • migliora l’umore
  • rinforza i capelli
  • combatte le infezioni
  • cancella la forfora
  • tratta le condizioni della pelle
  • funziona come un repellente per insetti
  • stimola gli ormoni
  • combatte la febbre.

È un potente antidepressivo

L’olio di patchouli è comunemente usato in aromaterapia per le sue note e preziosissime proprietà antidepressive.

A causa dell’impatto che l’inalazione di olio di patchouli ha sui nostri ormoni, incoraggia il rilascio di serotonina e dopamina che alleviano i sentimenti di rabbia, ansia e ansia.

Riduce l’infiammazione

L’olio di patchouli ha proprietà antiflogistiche, il che significa che ha il potere di lenire l’infiammazione nel corpo.

L’olio di patchouli aiuta a lenire l’infiammazione, l’artrite e la gotta, ma anche trattare le infezioni o le irritazioni della pelle.

Strofina cinque gocce di olio di patchouli nelle tue mani e massaggia i piedi, la zona lombare o qualsiasi altra area infiammata.

Previene le infezioni

C’è sempre il rischio che piccole ferite vengano infettate e questo può portare al tetano. L’olio di patchouli è un potente antisettico: protegge i tagli o le ferite e protegge da ogni un’altra infezione fungina.

Basta strofinare 2-3 gocce di olio di patchouli sulla zona infetta, o fare un bagno caldo con 5-10 gocce di olio di patchouli affinchè si prevenga ogni malattia infettiva.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]