Pokémon Go è uno dei tanti videogiochi, per dispositivi Android e iOS, basati sui “piccoli mostri” che hanno spopolato dalla seconda metà degli anni Novanta ad oggi. Ognuno può creare la propria squadra, ma ci si può accorgere di aver sbagliato nel sceglierla. Allora come si può rimediare?

Le squadre su Pokemon Go

C’è da dire che non esiste una vera e propria squadra giusta o sbagliata. Ognuno la sceglie in base alle proprie preferenze, una volta arrivati al livello 5, dopo aver visitato una palestra.

Le tre squadre sono:

  • quella della Saggezza, contrassegnata dal colore blu e con un logo che riporta il Pokémon leggendario Articuno, e capitanata da Blache;
  • quella dell’Istinto, il cui logo raffigura un Zapdos e porta il colore giallo, il cui capitano è Spark;
  • quella del Coraggio, che porta il colore rosso è il suo logo riproduce un Moltres. Il suo capitano è Candela.

Ogni squadra è contrassegnata dal suo “carattere”. Ad esempio, chi appartiene alla squadra rossa, del coraggio, affronta in maniera diretta tutti gli ostacoli che si trova davanti.

Anche se non c’è veramente una squadra giusta o sbagliata, in Italia sembra che la maggior parte dei giocatori preferisca il team blu, in cui i giocatori devono pianificare con intelligenza le proprie sfide.

Seguono quelli della squadra rossa e poi quella gialla, dell’istinto, in cui i giocatori agiscono in base ad esso, che è come una sorta di forza primordiale.

Si può cambiare squadra? Come?

Per cambiare squadra, la cosa migliore da fare è andare sul sito di supporto della Niantic, l’azienda che ha prodotto il gioco. Tramite il sito, è possibile cambiare il soprannome usato nella registrazione, purtroppo però non sembra possibile cambiare squadra, perché quasi sempre la pagina riporta questa frase: “Sfortunatamente, non siamo attualmente in grado di apportare modifiche alla squadra”. Ma può darsi che la situazione cambierà in futuro.

Il consiglio è quello di contattare il supporto clienti per chiedere se è possibile apportare una modifica alla squadra in corso. Alla peggio, si può ricominciare il gioco, registrarsi con un altro nome e scegliere un nuovo team, una volta raggiunto di nuovo il livello cinque, oppure, nel caso in cui non si voglia ricominciare, l’unica possibilità è di cercare di adattarsi meglio al team scelto.

La cosa migliore quando si è in difficoltà, è seguire i suggerimenti di chi già ha provato questo gioco, tra i conoscenti oppure leggendo le recensioni online, soprattutto sulla pagina Facebook del gioco (in cui si possono trovare anche commenti in lingua inglese), e magari è possibile trovare qualche trucco per superare anche questa problematica del cambio squadra.

Purtroppo questo gioco non è uscito da tantissimo tempo, e molte delle problematiche che presenta non si possono ancora risolvere, ma il gioco verrà aggiornato con nuove versioni e questa possibilità di cambiare squadra potrebbe essere implementata.