Quando si parla di turismo l’Italia è sempre una delle prime mete a cui si pensa. Le eccellenze Italiane a qualunque livello sono tali da portare il nostro paese sulle più alte vette del mondo. Moltissimi turisti ogni anno vengono del nostro paese proprio per visitarlo e apprezzarne sia le bellezze storico-artistiche che anche l’enogastronomia. Una delle regioni di certo più attive dal punto di vista del turismo è la Puglia che quest’anno anche ospite al ITB Berlin, ovvero la più grande fiera internazionale del turismo d’Europa.

La Puglia a Berlino

Questo è di certo un grandissimo onore per la regione Puglia poiché la fiera internazionale del turismo che si svolgerà a Berlino è la più grande di tutta l’Europa e si terrà dal 6 al 10 marzo. Questa sarà di certo l’occasione migliore per festeggiare la partecipazione del “La Pelandr”a rappresentata dal Presidente Valentina Sapone in occasione azioni di tutto il rosa pugliese.

L’occasione è quella di celebrare le donne con tutte le loro particolarità e soprattutto con tutta la loro forza combattente con cui affrontano la vita. La Pelandra si dedica proprio a rappresentare questo, ovvero la forza delle donne. Le donne che combattono nella vita di tutti i giorni e che partecipano anche ai tour; Donne che hanno voglia di vivere e di seguire semplicemente la loro vocazione e i loro obiettivi. Donne che non hanno voglia di guardarsi alle spalle e senza guardare a ciò che la società vorrebbe per loro

“La Pelandra” a Berlino

La partecipazione de “La Pelanda” a Berlino e di certo importantissima per rappresentare davanti a tutta Europa e tutto il mondo. Questa realtà è soprattutto da presentare e mostrare per far vedere quanto il nostro paese sia vicino a queste donne e sia soprattutto in grado di accoglierle, in tutti i sensi.
I partecipanti sono circa 180, gli espositori saranno oltre 10.000. Questo sarà il maggior mercato d’affari possibile in cui mostrare tutte le qualità dell’Italia. E’ quindi molto importante sfruttare questa occasione per diffondere il messaggio.

La promozione della Regione Puglia è molto molto importante e Valentina Sapone non è solamente la presidentessa dell’associazione “La Pelandra” ma soprattutto anche una dottoressa in storia antica e archeologia in grado di proporre anche una visione di turismo decisamente diversa e anche decisamente più interessante.

La Presidentessa Sapone punta sul turismo slow, lento. Il contributo culturale è di certo sempre il tratto distintivo, ma è un turismo molto più semplice e soprattutto molto più lento che riesce a far assaponare davvero tutte le bellezze non solo Pugliesi ma anche italiane. La lentezza è qualcosa che man mano si sta purtroppo perdendo e preservarla non è solo un diritto ma anche e soprattutto un dovere di tutti noi.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]