Le rughe che si irradiano dagli angoli esterni degli occhi vengono generalmente chiamate zampe di gallina. Si generano quando ridi o quando aggrotti le sopracciglia e diventano sempre più evidenti man mano che invecchi. Esistono molti altri fattori, come l’inquinamento ambientale ed i raggi solari che causano zampe di gallina. Le rughe si sviluppano sulla pelle poiché diminuisce produzione di collagene proteico del tessuto connettivo. Normalmente il collagene forma uno strato di imbottitura sotto la pelle, mantenendola liscia e tonica. L’elastina è un’altra proteina strutturale che aiuta a mantenere l’elasticità della pelle, permettendole di espandersi e contrarsi con i normali movimenti muscolari.  Stai cercando dei rimedi casalinghi per eliminare le zampe di gallina? In questo articolo troverai tutto quello che stavi cercando.

Impacchi di latte intero

Il primo rimedio è quello di applicare una salvietta immersa nel latte intero sugli occhi e sui lati del viso. Lascia agire per 10-15 minuti e poi lava con acqua. È possibile aggiungere un cucchiaio di miele o un cucchiaino di olio di mandorle al latte per ottenere ulteriori benefici. Fai diventare questo rimedio parte della routine per la cura della pelle del mattino e della sera. Il latte è pieno di sostanze amiche della pelle come aminoacidi, lipidi, vitamine e minerali, molto importanti per la formazione del collagene. Questo alimento contiene anche tutte le vitamine liposolubili, di cui le vitamine A ed E che sono particolarmente utili nel rinnovamento cellulare della pelle. Il loro elevato potere antiossidante aiuta a ridurre i danni ai tessuti da radiazioni UV e da inquinanti chimici. I grassi del latte aiutano a mantenere la pelle morbida e idratata.

Maschere con l’albume d’uovo

Sbatti un albume fino a quando è leggermente schiumoso e applicalo sul viso dopo che lo ha lavato con acqua fredda. Lascia che si asciughi sul viso fino a quando non senti la pelle che si stringe. Applicalo una seconda mano e lascialo asciugare. Tieni la maschera per 10-20 minuti, assicurandoti che i muscoli facciali rimangano rilassati per tutto il tempo. Poi lava via la maschera con acqua e sapone e applica una crema idratante. Fallo due volte a settimana per eliminare le zampe di gallina. Il bianco d’uovo unisce il tessuto cutaneo mentre si asciuga, stringendo efficacemente la pelle, rendendola più liscia e senza rughe. Agisce anche come detergente profondo, estraendo tutta la sporcizia e gli inquinanti chimici dai pori della pelle.

Lavare il viso con il tè verde

Lava più volte il viso con tè verde freddo. In alternativa, posiziona dei batuffoli di cotone immersi nel tè sugli occhi e sulle zampe di gallina. Questo non è solo rilassante, ma è anche una grande terapia anti-invecchiamento della pelle. È possibile aggiungere alcune gocce di succo di limone alla miscela per aumentare l’effetto anti-invecchiamento perché i fitochimici nel tè sono più stabili nelle soluzioni acide.

Aloe vera

I benefici della pelle di aloe vera non hanno bisogno di presentazioni. Raschia la polpa dalle foglie carnose di aloe vera e applicala direttamente sulle zampe di gallina. Lascia che si asciughi sulla pelle. Puoi usarla come maschera durante la notte e lavarla via con acqua tiepida al mattino.

Olio di cocco

Dona alla pelle il beneficio dell’azione idratante e nutriente dell’olio di cocco massaggiandolo delicatamente la sera prima di andare a letto. Riscalda leggermente l’olio per favorire il completo assorbimento. Pulisci il viso per rimuovere eventuali eccessi. Puoi aggiungere anche una o due gocce di olio di vitamina E. Gli acidi grassi a catena media nell’olio di cocco hanno eccellenti proprietà antimicrobiche e antiossidanti. Ha solo piccole quantità di vitamina E, ma gli acidi grassi aumentano l’assorbimento di questa vitamina amica della pelle.

Cetriolo

Estrai il succo da un pezzo di cetriolo grattugiandolo o schiacciandolo. Metti dei batuffoli di cotone nel succo e falli stare sulle zampe di gallina per 10-15 minuti. Fallo 2-3 volte al giorno per alcune settimane o fino a quando le rughe non saranno visibilmente ridotte. I cetrioli sono considerati un alimento a nutrizione zero, ma contengono i minerali di magnesio, ferro e calcio, nonché la vitamina C e A in piccole quantità. Vengono facilmente assorbiti se applicati direttamente sul tessuto cutaneo bersaglio, riducono il danno ossidativo e aumentano la produzione di collagene.

Ti è piaciuto l'articolo?
[Total: 0 Average: 0]