1. Ormai la modalità più veloce e comoda da usare per poter fare acquisti online è di certo tramite carte prepagate o di credito spesso già memorizzate nei siti d’acquisto.

Per facilitare le operazioni e per avere sempre sotto controllo i movimenti e il saldo da adesso è possibile scaricare una nuova applicazione in grado di tenerci informati sulla nostra carta.

La carta in questione per cui Samsung ha appositamente creato un’applicazione è la PayPal e prende il nome di Samsung Pay.

Come funziona Samsung Pay

Samsung Pay è la modalità di pagamento che si può fare tramite Samsung Galaxy in mobilità.

Questa tipologia di applicazione, in realtà, esiste già ma Samsung ha voluto aumentare il numero di partner introducendo anche il sistema PayPal.

Da oggi gli utenti sono in grado di aggiungere questo sistema di pagamento online PayPal e non solamente di utilizzare le altre tipologie di carte di credito o debito in circolazione.

Questo sistema però, per ora, si può attivare solamente negli Stati Uniti.

Quando arriverà in Italia Samsung Pay?

L’arrivo in Italia di questa nuova funzione per Samsung Galaxy è certa ma la data non è ancora confermata.

Samsung vuole prima accertarsi che l’applicazione rilasciata come sistema “pilota” negli Stati Uniti sia ottimizzata per poterla in un secondo momento rilasciare ovunque.

Per Samsung è anche importante valutare l’opinione degli utenti per eventualmente modificare e migliorare le prestazioni di questa nuova applicazione, di certo molto comoda.

mesi il sistema è stato aggiunto e i clienti possessori di un Samsung Galaxy negli USA potranno iniziare a sfruttare anche questa soluzione.

E’ probabile che già nei prossimi mesi si saprà qualcosa di più preciso in proposito alla data di uscita in Italia di Samsung Pay.

Per ora non resta che attendere e osservarne le funzionalità tramite i commenti degli utenti d’oltreoceano.